Ingria: al via l’Epic Race, l’originale e divertente competizione tra motorini Ciao e Vespe d’epoca

Ingria

/

09/09/2016

CONDIVIDI

La quota di iscrizione verrà devoluta, tramite la Croce Rossa Italiana, alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto

Si chiama “Epic Race” ed è la più divertente e goliardica delle competizioni sportive che ha quali protagonisti i motorini d’epoca monomarcia (Ciao e similari) e provvisti di marce (Vespe e Lambrette) con un cilindrata di 50 centimetri cubici e che avrà luogo domenica 11 settembre. La location prevista è quella del capoluogo di Ingria dove avrà luogo la partenza. L’arrivo è stato fissato in frazione Reverso: un percorso di 1,4 chilometri ripetuti per quattro manches più una di prova. Ingria ancora una volta si propone come teatro ideale per la realizzazione di manifestazioni sportive originali.

Durante la pausa pranzo sarà possibile gustare i piatti tipici canavesani realizzati dagli chef al riparo del tendone gastronomico approntato dalla Pro loco. Al termine della manifestazione, prevista per il tardo pomeriggio avrà luogo la premiazione dei piloti che si saranno classificati nei primi posti nel corso della competizione. Le quote di iscrizione saranno devolute a favore delle popolazioni terremotate del Centro Italia tramite la Croce Rossa Italiana.

E non è tutto: all’evento prenderanno parte anche Andrea Brusasca e Giorgio Sgrips Gagliardi che sono tornati di recente dal lungo viaggio Ingria-Parigi-Londra in sella ai loro Ciao Piaggio; una maratona motociclistica che si è conclusa in soli 12 giorni e dopo mille peripezie. Le pre-iscrizioni alle salite dovranno essere effettuate al seguente indirizzo telematico: turismo.cultura@comune.ingria.to.gov.it o telefonando ad Andrea al numero 328.878.02.16. Per le prenotazioni al pranzo telefonare a Luciano 3348868405.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

05/06/2020

Scuole chiuse, medici e infermieri: “Noi ci occupiamo dei pazienti, chi si occupa dei nostri figli?”

L’Anaao Assomed Piemonte e Nursind Piemonte hanno sottoscritto un documento congiunto che è stato inviato al […]

leggi tutto...

05/06/2020

Cassa in deroga, il Governatore Cirio: “Entro il 21 giugno l’Inps pagherà tutti i lavoratori”

Entro il prossimo 21 giugno tutti i dipendenti che hanno diritto alla cassa integrazione in deroga […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy