Incredibile vicenda a Ivrea: nasce Gaia e il Comune invia, per sbaglio, un biglietto di condoglianze

Ivrea

/

30/09/2016

CONDIVIDI

Il sindaco Della Pepa ha firmato, senza leggerlo, il biglietto sbagliato. Sgradevole sorpresa per la famiglia

Gaia è nata per la gioia di papà, mamma e dei nonni. Una bella bimba, sana, vivace con un viso paffutello che si è affacciato alla vita con un bellissimo sorriso.

Ora accade che il sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa, invia un messaggio, come è successo tante altre volte, alla famiglia con l’intenzione di felicitarsi per la nascita. Firma come di consueto il  biglietto, con ogni probabilità senza soffermarsi più di tanto sul contenuto.

Il biglietto arriva puntuale all’indirizzo nella quale si trova la neonata con la famiglia: e qui si consuma la sgradevole sorpresa. Invece di inviare il biglietto di felicitazioni il Comune ha inviato per errore un messaggio di condoglianze.

La notizia dell’accaduto si è subito sparsa in tutta la città di Ivrea  e poi sul web dove i social hanno raccontato nei minimi dettagli lo spiacevole accaduto.

Una vicenda che rimarca come spesso gli amministratori firmino senza neanche leggere e la speranza è questo non accada anche per gli atti amministrativi che determinano la vita sociale di un’intera collettività.

Dov'è successo?

Leggi anche

Alice Superiore

/

13/12/2017

Valchiusella: depresso per la morte della moglie, anziano tenta di incendiare il bosco. Arrestato

Nelle fiamme forse, pensava di lenire il dolore causato dalla scomparsa della moglie avvenuta alcuni mesi […]

leggi tutto...

Villanova Canavese

/

13/12/2017

Villanova Canavese: giovani nei guai per tentato furto, traditi dalle impronte sulla neve

Ha cercato di fuggire dopo un tentato furto in un alloggio ma nella Toyota Yaris, al […]

leggi tutto...

Ivrea

/

13/12/2017

Ivrea rimane senza sale per il ghiaccio. Il Comune si scusa. La Lega Nord: “E’ pura inefficienza “

L’emergenza neve a Ivrea? E’ stata gestita nel peggiore dei modi. Lo sostiene la Lega Nord […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy