Incidenti sulle strade Canavesane a Sparone e Caluso: in ospedale una donna e un motociclista

Caluso

/

06/08/2018

CONDIVIDI

Le condizioni di salute della donna e del "centauro", soccorsi entrambi dal personale del 118, non sono preoccupanti. Indagano i carabinieri

Due feriti in due distinti incidenti stadali che hanno avuto luogo nella serata di ieri, domenica 5 agosto, a Sparone sulla ex statale 460 e nella mattinata di lunedì 6 agosto sulla statale 26 in frazione Carolina, nei pressi di Caluso. Una donna è finita in ospedale intorno alle 18,30 di ieri: il conducente della Lancia Ypsilon, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo della vettura ed è uscito di strada finendo contro i guard rail. L’automobilista ha riportato soltanto qualche contusione, medicata sul posto dai sanitari del 118 mentre la passeggera è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea dove è stata medicata e sottoposta agli accertamento previsti dal protocollo sanitario. Non è grave. In pronto soccorso è stato trasportato, per precauzione anche l’autista. Accertamenti da parte dei carabinieri.

Violento impatto nella mattinata di oggi, lunedì 6 agosto sulla strada statale che collega Chivasso ad Aosta tra una motociletta e un furgone Citroen Jamper di proprietò della società di spedizioni Gls. Nello scontro è rimasto ferito un motociclista di 58 anni. Sul uogo sono interevenuti il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato il ferito e lo ha trasportato in autolettiga al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso e i carabinieri della stazione di Caluso. Le sue condizioni di salute del ferito non sono preoccupanti. Saranno gli uomini dell’Armaad accertare. sulla base dei rilievi effettuati, ricostruire la dinamica di un incidente stradale che poteva registrare un bilancio più drammatico. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy