Incidente sulla Torino-Aosta: autocisterna piena di azoto sbanda e si ribalta. Ferito l’autista del mezzo

Volpiano

/

18/03/2019

CONDIVIDI

L'incidente ha avuto luogo alle 11 di questa mattina 18 marzo nei pressi dello svincolo di Volpiano. Chiusa una delle cerreggiate in direzione Ivrea

Momenti di autentica paura sull’autostrada A5 Torino-Aosta: un’autrocisterna è finita fuori strada e si è ribaltata su un fianco in direzione di iVrea. E’ accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 18 marzo intorno alle 11,00, nei pressi dello svincolo di Volpiano. Il caso ha voluito che il pesante automezzo si sia fermato a pochi metri da un viadotto evitanto, in questo modo un impatto che sarebbe stato devastante.

L’autocisterna trasportava azoto liquido. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo del grave incidente stradale sono intervenuti alcune ambulanze del 118, i vigili del fuoco e il personale tecnico dell’Ativa, la società che gestisce la tratta autostradale. L’autista del mezzo pesante che ha riportato alcune ferite, è stato stabilizzato sul posto dal personale sanitario del 118 e trasportato in autolettiga al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso. Non è in pericolo di vita.

Per agevolare le operazioni di soccorso è stata chiusa al traffico la prima corsia dell’arteria autostradale. A ricostruire la dinamica dell’incidente stradale saranno gli egenti della polizia stradale di Torino che ha effettuato i rilievi di rito. Nell’incidente stradale non stati coinvolti altri autoveicoli.

Non si esclude l’ipotesi che l’autista si stata colto da un improvviso malore. Le operazioni di rimozione dell’autocisterna si sono rivelate particolarmente impegnative.

Leggi anche

18/09/2019

Volpiano: sì alla messa in sicurezza della “provinciale” per Leinì, teatro di incidenti mortali

La questione della pericolosità di un tratto della Strada Provinciale 500 a Volpiano, all’incrocio con via […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ceresole Reale: escursione guidata in E-bike alla scoperta dei tesori del Parco del Gran Paradiso

L’obiettivo è quello di promuovere il territorio e il turismo locale: in questo contesto il bar […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ivrea, la Manital finisce in tribunale. Sul futuro dell’azienda deciderà il giudice fallimentare

Amministrazione controllata per la Manital di Ivrea? A decidere sull’ammissibilità per insolvenza saranno i giudici del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy