Incidente a Front: camion urta una Microcar che va fuori strada. Ferito un uomo di 52 anni di Ciriè

Front

/

14/09/2018

CONDIVIDI

I carabinieri della stazione di Rivara sulle tracce del camionista che non si è fermato per prestare soccorso. Il ciriacese non è grave

E’ stata forse toccata da un camion di passaggio la Microcar che è finita fuori strada sulla strada provinciale 13 a poche centinai di metri dal centro abitato di Front Canavese. Un uomo di 52 anni, residente a Ciriè, ha riportato nello schianto un trauma toracico. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 14 settembre, poco dopo le 13,00. Stando a quando sarebbe emerso da una prima e del tutto provvisoria ricostruzione della dinamica, la Microcar sarebbe stata urtata sulla fiaccata sinistra da un mezzo pesante che viaggiava nella direzione opposta.

L’autista non si è fermato e ha proseguito il suo viaggio in direzione di Ciriè. Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i carabinieri della stazione di Rivara che hanno effettuato tutti i rilievi richiesti per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale. Lo sfortunato automobilista è stato soccorso dal personale sanitario del 118 che lo hanno stabilizzato sul luogo del sinistro e lo hanno trasportato in autolettiga al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè.

Nonostante il trauma toracico causato dall’urto, le condizioni di salute del ferito non sarebbero preoccupanti. Sul posto sono anche intervenuti i vigli del fuoco. I carabinieri stanno indagando per risalire al camion e all’identità del conducente che avrebbe causato l’incidente. (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

07/07/2020

Coronavirus: finora in Piemonte 4mila 107 decessi. Crescono i guariti. 5 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, martedì 7 luglio, i […]

leggi tutto...

07/07/2020

Chivasso: caschi, tute protettive e guanti al personale. Ecco come la Lilt ha aiutato l’ospedale

Una grande catena solidale che ha consentito di donare all’ospedale di Chivasso 9mila guanti, 600 mascherine […]

leggi tutto...

07/07/2020

Sanità: arriva l’infermiere di famiglia che affiancherà il medico di base nella cura dei pazienti

Affiancherà il medico di famiglia per assicurare una migliore assistenza sanitaria ai pazienti. È l’infermiere di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy