Caluso: auto travolge in via Battisti un anziano di 84 anni che si era recato a comprare il pane

Caluso

/

02/08/2018

CONDIVIDI

Il conducente di una Ford Focus non è riuscito a frenare in tempo. Il pensionato è ricoverato all'ospedale di Chivasso. Le sue condizioni di salute sono serie

Investito da un’auto mentre stava attraversando la strada: un pensionato di 84 è ricoverato all’ospedale di Chivasso in serie condizioni di salute. E’ accaduto nella mattinata di giovedì 2 agosto all’incrocio di via Cesare Battisti con via Garibaldi a Caluso. Il pensionato stava tranquillamente attraversando il passaggio pedonale dopo essersi recato ad acquistare del pane quando è stato travolto, per cause ancora in via di accertamento da una Ford Focus.

Il conducente non è riuscito a frenare in tempo e a evitare l’impatto. Nell’urto l’anziano è stato scaraventato con violenza sull’asfalto. Il conducente dell’autovettura si è immediatamente fermato per prestare i primi soccorsi mentra alcuni passanti hanno chiamato i soccorsi. Il ferito è stato stabilizzato sul luogo del sinistro dal personale medico del 118 che lo ha successivamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso.

Le condizioni di salute dell’investito non sono particolarmente gravi ma data l’età i medici lo stanno attentamente monitorando.

I rilievi dell’incidente stradale sono stati effettuati dagli agenti della polizia municipale di Caluso ai quali spetterà il compito di ricostruire l’esatta dinamica.

Non è la prima volta che in centro storico di Caluso è teatro di gravi investimenti. (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

Il 6 gennaio si correrà a Rivarolo il Cross del Malgrà, prova del Circuito Regionale campestre

Si correrà il 6 gennaio 2018 la quarta edizione del Cross del Malgrà di Rivarolo valevole […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

La “Canavesana” scivola verso il baratro. E il sindaco Rostagno convoca Gtt, Regione e Comuni

Un incontro a porte aperte per fare il punto sulle gravi criticità della linea ferroviaria Chieri-Rivarolo-Pont […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

13/12/2018

Omicidio Rosboch in Corte d’Appello. La procura: “Nessuno sconto di pena a Defilippi e Obert”

Potrebbe essere pronunciata domani, venerdì 14 dicembre, la sentenza della Corte di Appello di Torino nei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy