Incidente a Forno: violento impatto tra un’auto e una motocicletta. Ferito il “centauro”

Forno Canavese

/

29/04/2017

CONDIVIDI

Il motociclista ha riportato nel violento urto un trauma toracico, ma le sue condizioni di salute non sarebbero gravi

Grave incidente stradale nel centro abitato di Forno Canavese: un’Audi A4, sulla quale viaggiava un’intera famiglia, è stata protagonista di un violentissimo scontro con una motocicletta Ducati. Ferito il “centauro”, un uomo residente a San Mauro Torinese. E’ accaduto intorno alle 13,00 di sabato 29 aprile. Secondo una prima e provvisoria ricostruzione sembrerebbe che l’automobile stesse svoltando all’incrocio che conduce alla frazione Cagnotti verso Rivara nel momento cui stava sopraggiungendo la moto.

L’impatto è stato violento e inevitabile tanto che il motociclista è stato sbalzato sull’asfalto della strada provinciale. Sul luogo dell’incidente sono accorsi il personale sanitario del soccorso avanzato del 118: il ferito è stato stabilizzato sul luogo dell’incidente e successivamente trasportato in ambulanza al pronto soccorso del vicino ospedale di Cuorgnè dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma toracico.

Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi. Illesi gli occupanti e il conducente dell’Audi A4. I rilievi di rito per stabilire la dinamica dell’incidente sono stati eseguiti dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria. Nel sinistro non sono stati fortunatamente coinvolti altri veicoli.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy