Il Gran Paradiso protagonista internazionale all’Expo di Milano

Ceresole Reale

/

20/07/2015

CONDIVIDI

La ribalta mondiale consentirà a una dell'area protette più famose d'Europa di far conoscere una bio-diversità unica

Le sue celebri montagne uniche al mondo, la sua bio-diversità, la sua fauna e flora. E’ il Parco Nazionale del Gran Paradiso che da venerdì 24 a giovedì 30 luglio sarà protagonista all’esposizione universale Expo-Milano 2015.

Un intero e grande spazio sarà riservato a una della aree naturalistiche più belle e famose di Europa in un’area tematica denominata “Biodiversity Park”. Il programma è intenso e coinvolgente: per un’intera settimana guide alpine e guardia-parco coinvolgeranno i visitatori in momenti divertenti e stimolanti per meglio far conoscere e comprendere un biodiversità che non ha eguali.

Da venerdì 24 a giovedì 30 luglio il Parco Nazionale Gran Paradiso sarà presente con un proprio spazio all’esposizione universale Expo-Milano 2015, all’interno dell’area tematica Biodiversity Park, dedicata alla biodiversità.

Per un’intera settimana i visitatori potranno partecipare alle attività condotte dalle guide e dai guardaparco e i più piccoli verranno coinvolti in momenti di animazione naturalistica: un modo divertente e stimolante per scoprire i segreti dell’area protetta più antica d’Italia e far conoscere a livello internazionale una delle eccellenze del nostro Paese.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy