Guidavano ubriachi ed erano in possesso di droga. I carabinieri denunciano 11 persone nell’Alto Canavese

Ivrea

/

22/02/2017

CONDIVIDI

Nei guai undici persone: sei di esse sono state controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora

Proseguono i controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per contrastare l’uso di droghe e l’abuso di alcolici nei weekend di carnevale. Nei giorni scorsi sono state denunciate alla Procura di Ivrea 11 persone, sei di esse controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora.

Dieci in tutto i conducenti, di età compresa tra i 54 e i 23 anni, denunciati per guida in stato di ebbrezza (di cui quattro lo scorso fine settimana). Le loro patenti di guida sono state ritirate.

Uno di essi, un 50enne controllato sulle strade di Carema, aveva un tasso alcolemico sei volte superiore al limite consentito.

A Ivrea, Pavone Canavesese e Rueglio, tre persone sono state segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti; sequestrate tre dosi di marijuana ed una dose di cocaina.

Nel pomeriggio di domenica 19 febbraio i carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne che presso la propria abitazione, a Montalto Dora, custodiva 22 grammi di hashish e 3 grammi di marijuana, sottoposti a sequestro.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/02/2018

Chivasso, domenica 18 febbraio appuntamento la 67ma edizione del Gran Carnevalone

Con la 67ma edizione del Gran Carnevalone, la città di Chivasso si prepara a festeggiare uno […]

leggi tutto...

17/02/2018

Castellamonte: una mostra fotografica ricorda il grande impegno del senatore Eugenio Bozzello

E’ stata inaugurata la mostra dedicata alla staffetta partigiana e senatore socialista Eugenio Bozzello. Promotore dell’evento, […]

leggi tutto...

17/02/2018

Pont Canavese ha tributato l’ultimo, dolorante saluto terreno a Simone Goglio e Raffaele Antonucci

Archiviato il funerale di Simone Goglio di 19 anni e dell’amico fraterno Raffaele Antonucci di 22, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy