Grave incidente stradale a Verolengo: un pensionato di 74 anni in prognosi riservata all’ospedale

verolengo

/

31/07/2018

CONDIVIDI

Al pronto soccorso è finito anche il conducente della Ford CMax che è stato medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni

Un violento tamponamento tra due auto ha causat0 il ferimento di un pensionato di 74 anni che è finito in ospedale a Chivasso in prognosi riservata. E’ accaduto nella serata di lunedì 30 luglio intorno alle 22,00 in via Torino a Verolengo, popoloso centro urbano che dista pochi chilometri da Chivasso. L’anziano si trovava al volante di una vecchia auto sportiva Talbot-Simca-Matra e si stava dirigendo in direzione di Chivasso quando ha violentemente tamponato una Ford CMax.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Chivasso e il personale sanitario del 118. Il ferito è stato dapprima stabilizzato e poi trasportato in ospedale a Chivasso (la città nella quale risiede) dove si trova ricoverato.

Non è in immediato pericolo di vita. Al pronto soccorso è finito anche il conducente della monovolume che è stato medicato in pronto soccorso e dimesso con una prognosi di una settimana.

I rilievi necessari per ricostruire la dinamica del grave incidente stradale sono stati i carabinieri.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy