Incidente stradale a Rondissone. Nello schianto distrutte due vetture. Tre i feriti di cui uno grave

Rondissone

/

12/03/2019

CONDIVIDI

Il sinistro ha avuto luogo in un tratto di strada spesso teatro di incidenti anche mortali. Pensionato di 84 anni trasportato con l'elisoccorso al Cto

Due auto distrutte e tre feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che ha avuto luogo intorno alle 16,00 del pomeriggio di oggi, martedì 12 marzo, sulla ex strada statale 11 a Rondissone nei pressi dello svincolo che poorta al centro del paese a poche centinai di metri dalla strada che conduce a Villareggia. Protagoniste del violentissimo scontro sono stata una Opel Meriva e una Fiat Panda. Uno dei tre feriti è grave. In ospedale sono finiti il conducente della Fiat Panda, un pensionato di 84 anni residente a Torino e padre e figlio di di 48 e 16 anni, residenti a Santhià che viaggiavano a bordo dell’Opel Meriva.

Il più grave è il pensionato che è stato stabilizzato sul luogo dell’incidente stradale dal personale sanitario del 118 e successivamente traportato a bordo dell’eliambulanza del 118 al Cto di Torino.

Meno gravi le ferite riportate dal minorenne e dal padre che sono stati trasportati in autolettiga al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Il luogo del drammatico schianto è spesso teatro di sinistri anche mortali.

Leggi anche

08/08/2020

San Maurizio: rapinatori prendono d’assalto l’ufficio postale e prendono a pugni l’impiegato

L’azione è stata fulminea e i due banditi hanno agito a volto scoperto: hanno atteso che […]

leggi tutto...

08/08/2020

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti. […]

leggi tutto...

08/08/2020

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale di Cuorgnè

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy