Grave incidente stradale a Feletto. Auto si schianta contro un lampione. Ferita una donna di 62 anni

Feletto

/

19/02/2017

CONDIVIDI

Sono stati i vigili del fuoco di Rivarolo ad estrarre dall'abitacolo l'automobilista che era rimasta incastrata tra le lamiere

Ha perso il controllo della Fiat Punto per circostanze ancora da verificare, è uscita di strada e ha abbattuto nella folle corsa terminata in un prato che costeggia la strada, un palo dell’illuminazione pubblica.

Protagonista del grave incidente che ha avuto luogo a Feletto sulla ex strada statale 460 è stata Annamaria A. una donna di 62 anni residente a Torino che ha riportato, nel violento impatto contro il palo dell’illuminazione, un trauma toracico e facciale e diverse contusioni agli arti inferiori e superiori. E’ accaduto poco dopo le 16,15 di domenica 19 febbraio. Ad avvertire i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio.

La donna è stata trasportata dal personale sanitario del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè dove è stata sottoposta ad approfonditi esami clinici. Al momento non verserebbe in gravi condizioni di salute. Sul luogo dell’incidente sono anche intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Rivarolo Canavese che hanno estratto la donna dalle lamiere accartocciate dell’abitacolo.

I carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese hanno effettuato i rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente. Disagi causati dalle operazioni di soccorso e dalla rimozione dell’autovettura incidentata alla la circolazione stradale che in quel tratto di strada è particolarmente intensa.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

13/11/2018

Ivrea: motociclista di 19 anni si scontra con un’auto e si schianta contro un muro. E’ grave in ospedale

Una motocicletta distrutta e un “centauro” ferito gravemente: è il drammatico bilancio di un grave incidente […]

leggi tutto...

Chivasso

/

13/11/2018

Chivasso, video trappole per incastrare chi abbandona i rifiuti. Multati un’azienda e un privato cittadino

Colti sul fatto grazie alle video trappole. A poche settimane dall’attivazione del nuovo sistema di video […]

leggi tutto...

San Benigno Canavese

/

13/11/2018

Trasformava pistole giocattolo in armi in grado di sparare. Arrestato “artigiano” di San Benigno Canavese

Erano state costruite per esserese usate come giocattoli ma un abile artigiano le ha modificate per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy