Grandioso appuntamento a Sparone con la Festa della Donna, il Folk Festival e la Mostra Agricola

Sparone Canavese

/

22/02/2017

CONDIVIDI

Inizia l'8 marzo la tradizionale kermesse di appuntamenti dedicati alla tradizione agricola, musicale e gastronomica che hanno fatto del paese, negli anni, un centro di attrazione per tutto l'Alto Canavese

Sarà la Festa della Donna in programma per mercoledì 8 marzo 2017 ad aprire i tradizionali appuntamenti che Sparone dedica alla musica, al commercio e al folclore. L’odierna edizione, organizzata dal Comune in collaborazione con la Pro loco, si preannuncia ricca di eventi nel solco della tradizione; di quella tradizione che ogni anno non manca di attirare migliaia di visitatori da tutto l’Alto Canavese.

La grande kermesse si svolgerà dall’8 a 19 marzo. Il connubio tra eventi diversi tra loro ma legati dall’unico comune denominatore della musica, è il segreto di una manifestazione che è giunta ormai alla diciottesima edizione. L’amministrazione comunale e la Pro loco sparonesi hanno, per l’occasione, creato spazi attrezzati dedicati alla 18ma edizione della Mostra Agricola e Commerciale e alla nona edizione dello Sparone&Folk Festival. Gli eventi si terranno nei tre padiglioni riscaldati allestiti presso l’area del campo sportivo dove funzionerà, durante tutta la manifestazione, un accurato servizio di pizzeria, bar e ristorante. Non solo musica e commercio, dunque, ma spazio anche alla gastronomia particolarmente apprezzata dai giovani e dai meno giovani.

Si inizia mercoledì 8 marzo con la tradizionale Festa della Donna con la Cena delle Donne che avrà luogo presso il padiglione gastronomico a partire dalle ore 20,00 e contestuale apertura della pizzeria. Partecipare alla cena è possibile soltanto su prenotazione entro il prossimo 5 marzo. Questo il ricco e gustoso menù proposto dagli chef della Pro loco: crudo e ananas, vitello tonnato, polipo con patate come antipasti, risotto al radicchio e speck, arrosto ai funghi con contorno di patate, dolce, vino, acqua e caffè a 29,00 euro ingresso compreso. Il prezzo dell’ingresso alla sola serata danzante è di 12,00 euro.

La serata sarà allietata dalle musiche e dalle canzoni melodiche proposte da Daniele e Matteo Tarantino. E non è tutto: venerdì 10 marzo è previsto l’originale Carnevale in maschera al quale seguirà l’attesa premiazione della maschera più bella: chiuderà la serata il gran concerto, alle 22,00 dei Divina che proporranno le più celebri canzoni degli anni 60/70/80/90. Il divertimento è assicurato anche dalla presenza della Discoteca Mobile Energia (l’ingresso è libero). Per informazioni e prenotazioni telefonare ad Aldo (340.64.67.216), Fabrizio (340.57.86.346) e Donatella (392.54.84.483).

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy