Gran Paradiso, al via la Royal Ultra Sky Marathon: 55 chilometri tutti da correre. Aperte le iscrizioni

Ceresole Reale

/

11/02/2019

CONDIVIDI

La manifestazione sportiva è frutto della collaborazione tra Regione Piemonte, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Comune di Ceresole Reale. Si tratta di un percorso di altissimo livello tecnico

E’ al via l’edizione 2019 della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso, gara di skyrunning con 55 chilometri di lunghezza e 4.141 metri di dislivello positivo che si disputerà il prossimo 21 luglio in Valle Orco sui sentieri del Parco Nazionale del Gran Paradiso, con partenza dalla diga del Teleccio e arrivo a Ceresole Reale. Si tratta di un percorso di altissimo livello tecnico e soprattutto la meravigliosa natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso, sono il biglietto da visita della Royal, una delle 15 gare che fanno parte del circuito Skyrunner World Series 2019. Alle competizioni in calendario partecipano 7 mila atleti provenienti da 11 nazioni.

E’ da sottolineare il fatto che soltanto i primi 400 iscritti potranno partecipare alla corsa di luglio, che all’8a edizione è ormai divenuta icona mondiale della disciplina dei corridori d’alta quota.

Un biglietto da visita reso ancora più ricco grazie alla qualità del lavoro organizzativo e di accoglienza reso possibile dalla fruttuosa collaborazione tra le Istituzioni e le popolazioni del Gran Paradiso. Istituzioni con in testa da sempre la Regione Piemonte, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Comune di CeresoleReale.

Le qualità ambientali, tecniche e organizzative hanno permesso alla Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso 2019, giunta all’ottava edizione, di essere una delle 15 tappe del Mondiale di Skyrunning (Migu Run Skyrunner World Series), campionato che si svolgerà quest’anno in 11 Paesi.

Un’occasione che costituirà un momento di assoluta visibilità mondiale per il Parco Nazionale del Gran Paradiso e in particolare per il versante piemontese.

L’apertura delle iscrizioni fissata per le ore 20 del 15 febbraio 2019, 400 i pettorali disponibili. Altre informazioni per le iscrizioni sul sito web www.royalmarathon.com

Leggi anche

18/11/2019

Sacro Monte, il consigliere regionale Mauro Fava: “Ben vengano i privati, ma il bene deve andare alla Regione”

Le recenti dichiarazioni della contessa Irene Bisiachi hanno riaperto la questione sul futuro del santuario di […]

leggi tutto...

18/11/2019

San Giorgio: incidente di cantiere e l’autostrada Torino-Aosta rimane chiusa. Traffico in tilt

Circolazione in tilt a causa di un incidente che ha avuto luogo in un cantiere allestito […]

leggi tutto...

18/11/2019

Previsioni meteo: ancora pioggia e neve in Canavese e in Piemonte. Settimana all’insegna del maltempo

La nuova ondata di maltempo è già attesa per la serata di oggi, lunedì 18 novembre. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy