“Giorno del Ricordo” a Volpiano per non dimenticare le tante vittime delle Foibe di Tito

03/02/2018

CONDIVIDI

Venerdì 9 febbraio alle 21,00 nella Sala Polivalente di via trieste 1, il Comune organizza "Un dramma dimenticato, l'esodo giuliano-dalmata"

L’esodo giuliano-dalmata è il tema della serata che avrà luogo il prossimo venerdì 9 febbraio alle ore 21,00 nella Sala Polivalente di via Trieste 1 a Volpiano. Nel corso della serata che ha come titolo “Un dramma dimenticato, l’esodo giuliano-dalmata” saranno proiettati filmati d’epoca e richiami storici. Il “Giorno del Ricordo” è stato istituito nel 2004 dal Parlamento italiano: da allora, il 10 febbraio di ogni anno si organizzano manifestazioni per non dimenticare le vittime delle foibe e i 300 mila italiani costretti, al termine dal secondo conflitto mondiale, dalle truppe di Tito ad abbandonare l’Istria, Fiume e le coste dalmate.

Le vittime sono vittime e non hanno distinzioni. Dopo la proiezione del documentario sul medico Carlo Angela, direttore della clinica psichiatrica Villa Turina di San Maurizio Canavese, che sottrasse decine di ebrei alla persecuzione nazista, adesso tocca alle vittime di quella comunista. Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne sottolinea come da quando è stato costituito, il Giorno del Ricordo è sempre stato celebrato dal Comune.

Oltre alle vittime delle foibe, l’esodo istriano (una tragedia decisamente più contenuta rispetto alla Shoah), rappresenta un momento storico da non dimenticare affinché le tragedie di ieri servano di lezione alle nuove generazioni.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/02/2018

Carnevalone di Chivasso, trionfo per la Bela Tolera Camilla Avanzato e per l’Abbà Piergiacomo Verga

Il Gran Carnevalone di Chivasso non ha tradito le attese della vigilia e ha sancito il […]

leggi tutto...

18/02/2018

Montalto Dora: fiamme nell’alloggio che ospita i profughi. Ustionato un migrante nordafricano

Dramma sfiorato nella mattina di domenica 18 febbraio, a Montalto Dora dove un incendio ha rischiato […]

leggi tutto...

18/02/2018

Lessolo: sciatore di 57 anni muore sulla pista stroncato da un malore fulminante. Vani i soccorsi

Si è accasciato all’improvviso sulla pista mentra stava sciando: uno sci alpinista di 57 anni, residente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy