Germagnano: aliante precipita sul pendio della montagna. Il pilota 54enne è ferito ma vivo

Germagnano

/

17/03/2019

CONDIVIDI

Non si esclude l'ipotesi che l'uomo sia stato tradito dal vento al punto da farlo precipitare e schiantare su un prato

Un altro aliante che precipita al suolo e ancora un volta il pilota riporta alcune ferite ma esce vivo dall’incidente. E’ la seconda volta nell’arco di una decina di giorni. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 17 marzo nell’area compresa tra i comuni di Germagnano e Lanzo, in località Castagnole. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario della Croce Rossa e i vigili del fuoco di Torino che hanno provveduto ad estrarre l’uomo, un 54enne di origine tedesca, dalle lamiere contorte dei veicolo che si è schiatato in un pendio della montagna.

L’uomo ha riportato un trauma cranico e alla colonna vertebrale ma le sue condizioni di salute non sono particolarmente gravi. I sanitari lo hanno trasportato al Cto di Torino. La dinamica è al vaglio dei carabinieri della stazione di Lanzo coordinati del maresciallo Giulio Perotti. Non si esclude l’ipotesi che il pilota sia stato tradito dal vento e che abbia fatto sbandare l’aliante al punto da farlo precipitare e schiantare contro un prato.

I carabinieri hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente e hanno sequestrato il veivolo.

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy