Il generale Maruccia visita il comando provinciale dei carabinieri: “L’Arma sarà sempre protagonista”

Torino

/

27/02/2019

CONDIVIDI

Il comandante Interregionale dei carabinieri ha posto l’accento, tra le altre cose,, sull’importanza del controllo capillare del territorio e sulla vicinanza dell’Arma alla popolazione

Il comandante interregionale dei carabinieri, Generale di corpo d’armata Gaetano Maruccia, ha visitato oggi, mercoledì 27 febbraio a Torino il Comando provinciale. A riceverlo il comandante, Colonnello Francesco Rizzo. Nel corso della visita, il Generale Gaetano Maruccia, ha incontrato il personale dipendente, i reparti speciali, i delegati degli 0rganismi di rappresentanza e una delegazione dell’Arma in congedo, augurando di continuare a operare quotidianamente in favore della cittadinanza, invitando tutti a moltiplicare l’impegno, la lealtà e la dedizione, rimarcando come l’Arma dei Carabinieri è e continuerà ad essere protagonista e risorsa fondamentale per tutta la nazione.

L’alto ufficiale ha posto l’accento sull’importanza del controllo del territorio, sulla vicinanza dell’Arma alla popolazione e sulle figure cardine del Comandante e dei militari in forza alle Stazioni Carabinieri. Ha, tra l’altro, ricordato che infondere sicurezza nel cittadino è una delle priorità istituzionali dell’Arma dei Carabinieri.

“Tra i principali obiettivi c’è la lotta ai reati che, nonostante siano in diminuzione, continuano a creare allarme sociale: rapine, furti e truffe, spesso consumati nei confronti delle fasce più deboli”, ha sottolineato durante l’incontro il generale Maruccia, che il 14 giugno scorso ha assunto il Comando Interregionale Carabinieri Pastrengo, con competenza sull’Italia Nord Occidentale.

“Continueremo ad operare quotidianamente per la cittadinanza e invito tutti a moltiplicare l’impegno, la lealtà e la dedizione – ha concluso -.  L’Arma dei Carabinieri è e continuerà a essere protagonista e risorsa fondamentale per tutta la Nazione”.

Leggi anche

04/07/2020

Ceresole Reale: due escursionisti smarriscono la strada del ritorno. Salvati dal Soccorso Alpino

Erano saliti fino ai laghetti di Bellagarda sul sentiero all’Alpe Crusionay in Valle Orco, ma quanto […]

leggi tutto...

04/07/2020

Coronavirus: solo 9 pazienti in terapia intensiva e oltre 25mila guariti. Il bollettino di oggi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, sabato 4 giugno, i […]

leggi tutto...

04/07/2020

Caselle: Volotea inaugura le nuove rotte da Torino per Catania, Alghero, Alghero e Lamezia Terme

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy