Forno/Busano: chiedeva soldi a nome dei coscritti del Duemila. Giovane di 27 anni denunciato per truffa

Forno Canavese

/

25/10/2017

CONDIVIDI

I carabinieri della stazione di Rivara quantificheranno a quanto ammontano le somme finora riscosse con l'inganno

E’ stato denunciato per truffa S.A. 27 anni residente a Busano, il giovane che si presentava nelle aziende di Busano chiedendo contributi in denaro a sostegno dell’attività del gruppo “Coscritti del 2000” che ha sede a Forno Canavese. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Rivara. Ad insospettire i titolari delle attività commerciali e produttive di Busano e dei comuni viciniori si sono insospettiti per quelle richieste di denaro avanzate da S.A. che, per essere più credibile, aveva dichiarato di avere dieci anni di meno.

Le iniziali perplessità sono diventati sospetti concretizzate in alcune denunce presentate in caserma dei carabinieri a Rivara. Gli uomini dell’Arma hanno accertato che il giovane truffatore non era assolutamente iscritto al gruppo dei “Coscritti del 2000”, ma non era autorizzato a chiedere denaro a nome e per conto del sodalizio giovanile.

La denuncia è stata formalizzata dopo la deposizione resa ai carabinieri dai testimoni che hanno riconosciuto il ragazzo. Adesso si procederà a quantificare l’entità delle somme già intascate dal falso coscritto.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy