Forno/Busano: chiedeva soldi a nome dei coscritti del Duemila. Giovane di 27 anni denunciato per truffa

Forno Canavese

/

25/10/2017

CONDIVIDI

I carabinieri della stazione di Rivara quantificheranno a quanto ammontano le somme finora riscosse con l'inganno

E’ stato denunciato per truffa S.A. 27 anni residente a Busano, il giovane che si presentava nelle aziende di Busano chiedendo contributi in denaro a sostegno dell’attività del gruppo “Coscritti del 2000” che ha sede a Forno Canavese. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Rivara. Ad insospettire i titolari delle attività commerciali e produttive di Busano e dei comuni viciniori si sono insospettiti per quelle richieste di denaro avanzate da S.A. che, per essere più credibile, aveva dichiarato di avere dieci anni di meno.

Le iniziali perplessità sono diventati sospetti concretizzate in alcune denunce presentate in caserma dei carabinieri a Rivara. Gli uomini dell’Arma hanno accertato che il giovane truffatore non era assolutamente iscritto al gruppo dei “Coscritti del 2000”, ma non era autorizzato a chiedere denaro a nome e per conto del sodalizio giovanile.

La denuncia è stata formalizzata dopo la deposizione resa ai carabinieri dai testimoni che hanno riconosciuto il ragazzo. Adesso si procederà a quantificare l’entità delle somme già intascate dal falso coscritto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy