Forno Canavese, meno bambini all’asilo nido e il Comune riduce le rette scolastiche

Forno Canavese

/

03/02/2016

CONDIVIDI

L'Amministrazione ha stabilito nuove tariffe per incrementare le iscrizioni sia per i residenti che per i non residenti

Riduzioni in vista per le rette dell’asilo nido comunale di Forno Canavese. Il drastico calo degli iscritti ha convinto l’Amministrazione a ridurre il costo del servizio per ovviare al problema. Dal primo gennaio di quest’anno la retta per i residenti nei comuni dell’Unione è stata determinata in 330 euro che salgono a 450 per i non residenti. Altre riduzioni vista per chi usufruisce del tempo pieno che sanno applicata qualora l’Isee non superi un importo massimo di 8mila euro. E ancora: qualora ad usufruire del servizio siano più fratelli sarà applicata una riduzione del 15% per il secondo figlio e del 25% per il terzo bambino.

Sarà inoltre applicata una riduzione di 30 euro nel caso di assenza giustificata superiore ai 15 giorni mensili, esclusi il sabato, domenica e festiva. Riduzione anche per chi usufruisce del tempo parziale che scende a 200 euro per i residenti nel territorio dell’Unione dei comuni e 280 euro per i non residenti. In questo caso non sono però previste altre riduzioni. Il costo del pasto e di 5,10 euro.

E’ pacifico che l’Amministrazione comunale si riserva il diritto di eseguire verifiche sulla documentazione presentata per ottenere le riduzioni previste e di esaminare situazioni particolari che possono presentare significative problematiche.

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy