Forno Canavese: infrangono la vetrina del bar con una Fiat Panda e fuggono con il bottino

Forno Canavese

/

02/12/2016

CONDIVIDI

Nel mirino dei ladri il bar-trattoria Crosi. Asportata una macchinetta cambia-soldi

Disposti a tutto per pochi spiccioli, anche a usare un’automobile (risultata poi rubata) a mo’ di ariete per fondare la vetrata di un bar. E’ successo nella notte tra giovedì e venerdì 2 dicembre. Nel mirino dei malviventi è finito il bar-trattoria situato in frazione Crosi lungo la strada provinciale che collega Rivara a Forno Canavese. L’obiettivo dei ladri era quella di impossessarsi di una macchinetta cambiamonete utilizzata per i videopocker.

Dopo aver infranto la vetrina con  una Fiat Panda, i banditi si sono impossessati della macchinetta che è stata caricata a bordo dell’utilitaria e sono fuggiti a tutto gas senza lasciare traccia. Un bottino misero: si stima che all’interno della colonnina cambia note si trovassero poche centinaia di euro. Sul luogo del furto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Venaria, avvertiti da alcuni automobilisti di passaggio. I danni arrecati al locale sono ingenti. I carabinieri stanno indagando a tutto campo.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy