Football americano: domenica 11 marzo nello stadio di San Giorgio ritornano i mitici “Mastini”

07/03/2018

CONDIVIDI

E' nello stadio di San Giorgio Canavese in strada per Ozegna 7 che domenica 11 marzo, i Mastini faranno il loro esordio casalingo nel campionato di football americano, seconda divisione Fidaf 2018. A dare il benvenuto nella seconda divisione (che mancava nel Canavese dal 1989) sarà una compagine storica del football italiano, i Frogs di Legnano

E’ nello stadio di San Giorgio Canavese in strada per Ozegna 7 che domenica 11 marzo, i Mastini faranno il loro esordio casalingo nel campionato di football americano, seconda divisione Fidaf 2018. A dare il benvenuto nella seconda divisione (che mancava nel Canavese dal 1989) sarà una compagine storica del football italiano, i Frogs di Legnano: attiva dal 1977, l’associazione sportiva può vantare un palmares di tutto rispetto: 6 campionati italiani conquistati e una coppa dei campioni che la formazione si è aggiudicata nel 1989. Non si contano invece i titoli giovanili e le finali raggiunte, ma purtroppo non vinte, in Italia e in Europa.

Le statistiche relative all’incontro sono nettamente a favore dei legnanesi, che hanno sempre vinto con i Mastini. Ma come canta Bob Dylan in “The times they are a-changin”, sicuramente la musica in campo questa domenica, sarà ben diversa. I Mastini guidati dal coach Modena infatti, sono pronti a scendere in campo per vincere contro gli avversari, contro la storia e contro ogni pronostico.

A proposito di storia, domenica verrà inaugurata la “Hall of Fame”, la galleria dei campioni dei Mastini, con il premio “Trofeo Bellotti Claudio”, che verrà assegnato a al “Defensive Back” Ugo Munari per aver sempre contribuito a veicolare con orgoglio  il nome della sua Società su campi da gioco nazionali ed internazionali, vestendo svariate volte la maglia della nazionale ma sempre con il “Mastino” in bella mostra sul suo casco, e poi al “Linebacker” Renato Colorio, il “Mastino” più longevo ancora in attività, un uomo di sport riconosciuto a livello nazionale da tutto l’ambiente come persona di carattere, tenace e appassionata. Un vero esempio per tutti.

I Mastini si sono posti un obiettivo: quello di lavorare con il territorio Canavesano, hanno poi iniziato un’importante collaborazione con il Liceo Musicale di Rivarolo, per animare e spettacolarizzare i pre-partita allo Stadio di San Giorgio.

Ogni partita giocata in casa sarà quindi occasione di spettacolo e un momento di aggregazione per le diverse realtà locali.

Questa domenica avremo infatti la possibilità di ascoltare Giulia Scaramella e Ginevra Micheli, allieve della scuola di canto diretta dalla Maestra Iris Piovano, ed ammirare le coreografie delle Pixel Ladies, gruppo al femminile del corso intermedio di hip hop diretto da Riccardo Genovese, gruppo che si è distinto in diverse occasioni di casting nazionali, concorsi e rassegne. L’ultima in ordine di tempo da ricordare è la rassegna “Libr@ria” organizzata dal comune di Venaria Reale.

Non mancheranno poi le Cheerleader, le “Eporedia Cheers” guidate dalla coach Lucia Zoncheddu, che con le loro evoluzioni accompagneranno l’ingresso in campo della squadra e animeranno tutti i touchdown dei padroni di casa, sottolineando tutti i momenti più salienti della partita.

Kick off di inizio alle ore 15.00.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

Il 6 gennaio si correrà a Rivarolo il Cross del Malgrà, prova del Circuito Regionale campestre

Si correrà il 6 gennaio 2018 la quarta edizione del Cross del Malgrà di Rivarolo valevole […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

La “Canavesana” scivola verso il baratro. E il sindaco Rostagno convoca Gtt, Regione e Comuni

Un incontro a porte aperte per fare il punto sulle gravi criticità della linea ferroviaria Chieri-Rivarolo-Pont […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

13/12/2018

Omicidio Rosboch in Corte d’Appello. La procura: “Nessuno sconto di pena a Defilippi e Obert”

Potrebbe essere pronunciata domani, venerdì 14 dicembre, la sentenza della Corte di Appello di Torino nei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy