Fiorano, centauro perde il braccio destro nell’urto contro il guardrail

Fiorano

/

27/08/2015

CONDIVIDI

L'uomo, un valdostano di 51 anni, ha perso un braccio. Inutili gli sforzi dei chirurghi del Cto di Torino che hanno cercato di riattaccare l'arto

Ancora un incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto un motociclista. L’ennesimo che vede come teatro la strada provinciale numero 69. Vittima del sinistro è un centauro di 51 anni, residente a Champorcher, in Valle d’Aosta. Ieri sera, intorno alle 21,30, per cause ancora in via di accertamento, è caduto nei pressi del centro abitato di Fiorano, dalla motocicletta Yamaha che stava guidando.

Stando a una prima ricostruzione dell’incidente effettuata dai carabinieri che sono intervenuti sul luogo dell’incidente, l’uomo, giunto nei pressi della rotatoria che sorge tra i comuni di Fiorano e Salerano, avrebbe perso il controllo del mezzo sul quale stava viaggiando finendo fuori strada e urtando violentemente il guard-rail.

La sfortuna ha voluto che, strisciando lungo il bordo del paracarro in metallo, questo abbia amputato di netto il braccio destro del motociclista. Sul luogo dell’incidente, che non ha coinvolto per fortuna altri mezzi, sono sopraggiunti i soccorsi avvisati da alcuni automobilisti di passaggio.

Il personale medico del 118 ha medicato lo sfortunato centauro e lo ha condotto a sirene spiegate al Cto di Torino, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento ma i chirurghi non sono riusciti a riattaccargli l’arto amputato. Le condizioni del paziente sono stazionarie. Toccherà ai carabinieri della Compagnia di Ivrea stabilire, in base ai rilievi eseguiti, l’esatta dinamica dell’incidente stradale e comprendere che cosa ha fatto perdere all’uomo il controllo della motocicletta.

Dov'è successo?

Leggi anche

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...

Volpiano

/

21/10/2017

Volpiano: scaricano abusivamente plafoniere alla periferia della città. Identificati e multati

Avevano abbandonato di notte rifiuti pericolosi in regione Verdina in strada Antica di Gassino a Volpiano, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy