Feletto: è viva e in buone condizioni di salute la giovane scomparsa durante il Rave Party

17/06/2018

CONDIVIDI

Dopo tre ore di ricerche, la ragazza 28enne di origine marchigiana è stata avvistata e soccorsa dall'elicottero dei vigili del fuoco

E’ viva e sta bene Frediana Girotti, 28 anni, la giovane residente a Monte San Giusto in provincia di Macerata scomparsa durante il Rave Party che, da sabato sera, si sta svolgendo lungo le rive del torrente Orco nel territorio compreso tra i comuni di Lusigliè e Feletto. La ragazza è stata raggiunta con l’elicottero dei vigili del fuoco che l’ha trasportata al campo base dove è stata sottoposta a visita medica. Stato confusionale a parte, le sue condizioni di salute sono discrete. La ragazza si trovava al margine della boscaglia a pochi metri dalla riva ghiaiosa dell’Orco e a un paio di chilometri di distanza dal luogo in cui si svolge la manifestazione non autorizzata.

Alle ricerche, scattate alle 17,00 del pomeriggio di oggi, domenica 17 giugno. I carabinieri della Compagnia di Ivrea, gli uomini della Protezione Civile, i volontari della Croce Rossa, gli agenti della polizia di Stato e i vigili del fuoco hanno perlustrato per ore il territorio circostante a quello nel quale ha luogo il Rave Party. La giovane era giunta in treno a Torino Porta Nuova e da lì aveva raggiunto il Canavese.

A lanciare l’allarme sarebbe stata la famiglia preoccupata dal fatto che il telefono della giovane squillava a vuoto da questa mattina. Il personale sanitario del 118 ha trasportato la giovane all’ospedale di Ivrea per ulteriori accertamenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

21/03/2019

Rivarolo, la New Dance Academy “apre le danze”: “Tutte devono poter fare agonismo”

La New Dance Academy ASD di Rivarolo Canavese si prepara ad “aprire le danze” della stagione […]

leggi tutto...

Feletto

/

21/03/2019

Feletto: il pianista 15enne Gioele Tarsia si aggiudica il 3° posto al Concorso Nazionale di Giussano

Si è aggiudicato il terzo posto assoluto alla 24ma edizione del prestigioso concorso strumentistico nazionale “Città […]

leggi tutto...

Pont Canavese

/

21/03/2019

Sabato 23 e domenica 24 marzo l’Alto Canavese apre le porte dei suoi “tesori” nelle Giornate del Fai

Evoluzione produttiva e dimensione artistica nel corso del tempo. All’imbocco delle valli dei torrenti Orco e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy