Feletto: violento scontro tra due autovetture. In ospedale a Cuorgnè una donna e due giovani

Feletto

/

03/01/2019

CONDIVIDI

La dinamica del violento impatto è in via di definizione da parte degli agenti della Polstrada. Sul posto anche i vigili del fuoco di Bosconero

L’urto tra le due autovetture è stato violento, devastante: tanto che in ospedale sono finite tre persone. L’incidente stradale ha avuto luogo poco dopo le 11,00 della mattinata di oggi, giovedì 3 gennaio, lungo l’ex strada statale 460, nei pressi della stazione di servizio Tamoil a Feletto. Protagoniste dello scontro frontale sono state una Fiat Panda e una Seat Ibiza: dopo l’impatto la Fiat Panda si è schiantata contro il il palo dell’illuminazione installato all’ingresso della stazione di servizio.

A chiamare i soccorsi sono stati i titolari del distributore di carburanti. A finire al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè sono stati una donna di 58 anni residente a Borgiallo (che ha riportato diverse contusioni ed ecchimosi) che si trovava al volante della Fiat Panda e due giovani che si trovavano a bordo della Seat Ibiza, le cui condizioni di salute non sono preoccupanti. Sul posto sono tempestivamente intervenuti gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Bosconero che hanno provveduto a mettere in sicurezza le due autovetture coinvolte nel sinistro.

Ad effettuare i rilievi utili alla ricostruzione della dinamica dell’incidente stradale. La donna non è grave. Disagi per la circolazione stradale sia in direzione di Rivarolo Canavese che in quella di Lombardore. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy