Feletto: va in Municipio per chiedere un alloggio popolare e prende a pugni il vicesindaco

Feletto

/

13/09/2018

CONDIVIDI

Dopo l'aggressione l'uomo è fuggito facendo perdere le sue tracce. I carabinieri lo stanno cercando

Si era recato in municipio che richiedere l’assegnazione di una casa popolare ma alla fine aggredisce il vicesindaco e dopo essere stato allontanato dalla polizia municipale si è dato alla fuga. E’ accaduto a Feletto nella tarda mattinata di oggi, giovedì 13 settembre. Non si conoscono ancora le ragioni che hanno causato lo scoppio d’ira dell’uomo che ha aggredito il vicesindaco Fabio Forneris, 45 anni, di professione geometra. L’aggressore è di Feletto.

L’amministratore comunale sarebbe stato colpito al volto con due pugni che gli hanno procurato alcune tumefazioni e fatto perdere l’equilibrio. Nella caduta il vicesindaco ha battuto il capo sul pavimento del suo ufficio.Gli agenti della polizia municipale hanno chiamato i soccorsi e, nel volgere di pochi minuti, in Comune è accorso il personale del 118 che ha trasportato in autoambulanza il ferito al vicino ospedale di Cuorgnè è stato sottoposto, in via precauzionale, a una Tac.

I carabinieri sono sulle tracce dell’aggressore. Le condizioni di salute dell’amministratore non sono gravi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

23/09/2018

A Ciriè si spara ancora: ignoti esplodono due colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci e fuggono

Due colpi di fucile caricato a pallettoni contro le vetrine dell’ufficio che ospita l’Aci e un’assicurazione: […]

leggi tutto...

Romano Canavese

/

23/09/2018

Romano Canavese: Cecilia Chini, la promessa del nuoto scomparsa sabato 22 settembre è tornata a casa

E’ stata ritrovata nel giro di poche ore la giovane promessa del nuoto italiano Cecilia Chini […]

leggi tutto...

Chivasso

/

23/09/2018

Teatro: gli attori Giancarlo Giannini e Michele Placido protagonisti della rassegna “Chivasso in scena”

Con una co-organizzazione Piemonte dal Vivo e Comune di Chivasso, si riaffaccia nella nostra Città la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy