Feletto, i carabinieri indagano sul mistero della Fiat Idea data alle fiamme

Feletto

/

17/10/2015

CONDIVIDI

Le indagini sono in corso, ma non si esclude che ignoti malviventi abbiano incendiato l'autovettura probabilmente rubata

Le fiamme l’hanno letteralmente divorata lasciando intatto soltanto lo scheletro della Fiat Idea che è stata incendiata nella serata di ieri, da ignoti, in strada del Vallino a Feletto. I carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese, al comando del luogotenente Ignazio Mammino stanno alacremente indagando per scoprire per quale ragione l’autovettura è stata data alle fiamme alla periferia del paese.

L’ipotesi più probabile è che si tratti di un’auto rubata, utilizzata da ignoti malviventi per chissà quale ragione e che è stata poi incendiata per cancellare ogni traccia. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti della zona, allarmati dal fumo causato dal rogo. Sul luogo sono intervenuti oltre agli uomini dell’Arma, i Vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo Canavese e da Ivrea.

Le indagini proseguono. Dei piromani, al momento, ancora nessuna traccia.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy