Feletto, è morto il giovane che si era dato fuoco

Feletto

/

01/09/2015

CONDIVIDI

I medici non hanno potuto far http:\\/\\/canavesenews.ita. L'uomo aveva riportato ustioni nel 100% del corpo. Il sio cuore ha smesso di battere queesta notte

Gli specialisti dell’ospedale Maria Adelaide di Torino, hanno tentato di tutto per salvare la vita dell’uomo di 35 anni, di Feletto Canavese che ieri sera alle 19,30, si è cosparso il corpo di benzina e si è dato fuoco nella tavernetta dell’abitazione nella quale viveva con i genitori che, in quel momento, si trovavano in casa.

Ma questa notte, alle 3.00, il suo cuore ha smesso di battere. L’uomo era stato dapprima portato con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè dove gli sono state prestate le prime cure e, successivamente, è stato trasferito al Cto-Maria Adelaide, nel reparto Grandi Ustionati.

Le gravissime lesioni riportate su tutto il corpo gli sono state fatali. I carabinieri stanno ancora indagando per cercare di comprendere per quali ragioni il giovane ha deciso di togliersi la vita.

Leggi anche

21/01/2020

Approvato all’unanimità il conferimento del Sigillo della Regione Piemonte alla senatrice Liliana Segre

E’ stata votata ed approvata all’unanimità in Consiglio Regionale la proposta di conferire, ai sensi degli […]

leggi tutto...

21/01/2020

Karate: il 2020 inizia sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo che si fa onore a Cavallermaggiore

Il 2020 è iniziato sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo Canavese, […]

leggi tutto...

21/01/2020

Front: ferito in un incidente noto gallerista d’arte, proprietario del castello di Rivara

È uscito di strada, per cause ancora in via di accertamento, mentre era al volante della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy