Feletto: ancora un principio d’incendio alla Giordano Arreda. Decisivo l’intervento dei pompieri

Feletto

/

27/07/2016

CONDIVIDI

Il focolaio è stato forse provocato dal malfunzionamento di un quadro elettrico

Ancora un principio d’incendio. E ancora una volta si è sviluppato sul tetto dell’edificio che ospita il mobilificio “Giordano Arreda” di Feletto Canavese che sorge ai margini della ex strada statale 460 che collega Torino a Ceresole Reale. E’ successo nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio. Un analogo episodio che ha avuto luogo lo scorso mese di giugno.

Sul luogo sono prontamente intervenuti, dopo la chiamata di soccorso, gli uomini del distaccamento volontario dei Vigili del fuoco di Rivarolo Canavese che, in pochi minuti hanno spento il focolaio e messo in sicurezza l’intero edificio. Una prima ricognizione effettuata dai tecnici avrebbe consentito di appurare che a causare il principio d’incendio sarebbe stato il malfunzionamento di un quadro elettrico collegato all’impianto fotovoltaico installato sulla copertura.

In ogni caso gli accertamenti dei pompieri sono ancora in corso.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy