Feletto: ancora un principio d’incendio alla Giordano Arreda. Decisivo l’intervento dei pompieri

Feletto

/

27/07/2016

CONDIVIDI

Il focolaio è stato forse provocato dal malfunzionamento di un quadro elettrico

Ancora un principio d’incendio. E ancora una volta si è sviluppato sul tetto dell’edificio che ospita il mobilificio “Giordano Arreda” di Feletto Canavese che sorge ai margini della ex strada statale 460 che collega Torino a Ceresole Reale. E’ successo nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio. Un analogo episodio che ha avuto luogo lo scorso mese di giugno.

Sul luogo sono prontamente intervenuti, dopo la chiamata di soccorso, gli uomini del distaccamento volontario dei Vigili del fuoco di Rivarolo Canavese che, in pochi minuti hanno spento il focolaio e messo in sicurezza l’intero edificio. Una prima ricognizione effettuata dai tecnici avrebbe consentito di appurare che a causare il principio d’incendio sarebbe stato il malfunzionamento di un quadro elettrico collegato all’impianto fotovoltaico installato sulla copertura.

In ogni caso gli accertamenti dei pompieri sono ancora in corso.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/12/2019

Castellamonte: serata conviviale natalizia del Rotary Club, dell’Inner Wheel e del Rotaract

Un incontro conviviale per ritrovarsi e per il tradizionale scambio degli auguri natalizi: è quella che […]

leggi tutto...

12/12/2019

Greta Thunberg venerdì 13 dicembre sarà a Torino. E molti giovani canavesani si mobilitano per incontrarla

Dopo aver conquistato la copertina di Times come personaggio dell’anno, la sedicenne Greta Thunberg domani venerdì […]

leggi tutto...

12/12/2019

Sanità: l’Asl T04 assume sette cardiologi. Il direttore generale: “Iniezione di fiducia per l’azienda”

L’azienda sanitaria canavesana ha assunto sette nuovi cardiologi che andranno ad infoltire la schiera di specialisti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy