Favria: i vandali imbrattano con scritte e insulti la sede della Pro loco. Scatta l’indignazione

Favria

/

17/04/2017

CONDIVIDI

Il raid notturno dei teppisti ha suscitato rabbia e proteste affidate dai cittadini ai social network

Insulti, scritte di cattivo gusto, alcune riferite indubbiamente alla Pro loco: é accaduto nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 aprile a Favria dove alcuni ignoti vandali hanno imbrattato i muti dell’edificio che ospita la sede della pro loco di Favria che si trova in via del Portone. L’ennesima dimostrazione dell’imbecillità che non trova di meglio che esprimersi vigliaccamente con le bombolette spray nelle ore notturne.

L’episodio ha suscitato l’indi\gnazione non soltanto dei membri della Pro loco ma anche quella dei cittadini che hanno affidato ai social network la loro indignazione. “La madre dei cretini e ignoranti è sempre incinta. Non ho parole” ha commentato su Facebook il presidente Gianni Agus mentre sullo stesso canale social Giorgio Cortese ha affermato: “«Chiunque sia stato questo è un grandissimo segno di inciviltà, ignoranza e mancanza di rispetto verso tutti i cittadini di Favria”. Ogni altro commento sarebbe superfluo.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy