Favria, un paese in preda al dolore per la prematura scomparsa dello scrittore e copywriter Aldo Costa

Favria

/

16/02/2019

CONDIVIDI

Sabato 16 febbraio si sono svolti i funerali. Aldo Costa era un grande appassionato del Parco del Gran Paradiso. Lascia la moglie Margitte e i figli Alessandro, Alberto e Armando

E’ scomparso all’età di soli 59 anni Aldo Costa, apprezzato scrittore e copywriter freelance. Fravria è in lutto per il prematuro decesso dell’uomo causato dall’insorgenza di una malattia incurabile contro la quale Aldo Costa ha combattuto con tutte le sue energie e con lucido coraggio. La cerimonia funebre ha avuto luogo nel pomeriggio di oggi, sabato 16 febbraio, nel tempio crematorio di Mappano.

Aldo Costa, nato a Torino, aveva scelto Favria come paese d’elezione. Scrivere per lui era una ragione di vita e d’espressione: nel 1995 ha pubblicato una preziosa raccolta di racconti edita dalla casa editrice Baima&Ronchetti dal titolo “Ultimo Grado” alla quale ha fatto seguito il suo rimo romanzo “L’Inviato di Dio” pubblicato nel 2008.

Il successo (quello vero) è in seguito giunto con la pubblicazione, per i tipi della casa editrice Piemme, della trilogia “Non è vero”, “Giulia dorme” e “Destini incrociati”.

Aldo Costa era particolarmente apprezzato per la sua simpatia e creatività e per il suo modo del tutto personale di essere se stesso in ogni momento della sua vita. Toccante il ricordo che il sindaco di Favria Vittorio Bellone, grande amico di Aldo Costa, ha tracciato in un post pubblicato sul suo profilo social.

Aldo Costa era un grande appassionato del Parco del Gran Paradiso. Lascia la moglie Margitte e i figli Alessandro, Alberto e Armando.

Leggi anche

18/09/2019

Previsioni meteo in Canavese: l’arrivo della perturbazione porta con sè piogge e temporali

Queste le previsioni metereologiche di mercoledì 18 settembre: AL NORD Mattinata instabile sulle regioni nord-orientali con […]

leggi tutto...

17/09/2019

Dal 26 al 30 settembre la Festa dell’Uva a Carema per i 52 anni della Doc, frutto di cultura millenaria

Da giovedì 26 a lunedì 30 settembre a Carema con la 67ª Festa dell’Uva e del […]

leggi tutto...

17/09/2019

Rivarolo: il sindaco Rostagno conferirà la cittadinanza onoraria al vescovo Luigi Bettazzi

L’appuntamento è da annoverare tra quelli da non perdere: domenica 29 settembre il sindaco di Rivarolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy