Favria, si sente male all’interno dell’autosalone. In ospedale l’ex consigliere Carmine Donnarumma

Favria

/

27/12/2016

CONDIVIDI

L'imprenditore ha accusato un malore mentre si trovava da solo in concessionaria. E' stato dimesso dall'ospedale dopo ventiquattr'ore

Si è sentito male mentre si trovava da solo all’interno del autosalone My Car di sua proprietà in via Caporal Cattaneo a Favria: per sua fortuna i famigliari, che lo attendevano a casa per cena, non vedendolo rientrare, hanno chiamato i soccorsi.

E’ stato fortunato l’imprenditore Carmine Donnarumma, ex consigliere comunale, salito di recente alla ribalta della cronaca televisiva per la sua recente partecipazione al programma “Uomini e donne” di Maria De Filippi.

Donnarumma è stato soccorso dal personale sanitario del 118 che è entrato nell’autosalone e lo ha soccorso grazie all’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Rivarolo e dei carabinieri della Compagnia di Ivrea che hanno sbloccato la porta d’ingresso chiusa dall’interno.

L’ex consigliere comunale è stato trasportato in ospedale per accertamenti ed è stato dimesso dopo esser stato tenuto in osservazione per 24 ore come prevede il protocollo sanitario.

Molti i messaggi di auguri che amici e conoscenti hanno postato sul profili facebook dell’imprenditore che, sullo stesso social network ha rassicurato tutti sul miglioramento delle sue condizioni di salute.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/02/2018

Previsioni Meteo: neve in Canavese e in Piemonte accompagnata dall’arrivo del freddo polare

Ecco le previsioni meteo per venerdì 23 febbraio. Giornata all’insegna del maltempo con piogge e nevicate […]

leggi tutto...

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy