Favria-Rivarolo: sbarra del passaggio a livello divelta da un camion. E il conducente non si ferma

Favria

/

19/03/2019

CONDIVIDI

A regolare in sicurezza il traffico della "Canavesana" è stato il personale del Gtt. Lievi disagi per i passeggeri. Indagano i carabinieri

Se è un camion o un furgone è ancora da accertare: sta di fatto che nella mattinata di oggi, martedì 19 marzo, un automezzo nell’attraversare il passaggio a livello della “Canavesana” nel tratto tra Favria e Rivarolo Canavese ha divelto una delle due sbarre. L’autista dell’automezzo non si è fermato e ha proseguito la marcia. E’ accaduto intorno alle sette del mattina poco prima del transito della littorina proveniente da Pont Canavese. L’allarme è stato istantaneo.

Sul luogo sono tempestivamente intervenuti il personale e i tecnici del Gtt, la società che gestisce il servizio ferroviario che hanno garantito la sicurezza degli automobilisti durante il passaggio del convoglio ferroviario che ha attraversato, come previsto in questi casi, il passaggio a livello a passo d’uomo. I tecnici del Gruppo Torinese Trasporti hanno lavorato tutta la mattina e parte del pomeriggio per sostituire la sbarra divelta del passaggio a livello.

I treni sono stati costretti a superare il passaggio a livello sotto la stretta sorveglianza dei tecnici per evitare incidenti. I passeggeri hanno accusato soltanto lievi disagi. Sull’episodio stanno attualmente indagando i carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese che stanno accuratamente visionando i filmati registrati da alcune telecamere della zona per poter risalire al modello del mezzo che ha causato l’incidente e all’identità del conducente.

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy