Favria, RivaBanca acquisisce il servizio di tesoreria. Presto uno sportello all’interno del palazzo municipale

21/02/2017

CONDIVIDI

Dopo un agestzione durata un anno non senza discussioni in consiglio comunale, il servizio è stato affidato alla banca di credito cooperativo

Sarà operativo a giorni lo sportello di RivaBanca allestito all’interno del palazzo municipale di Favria: con l’accordo siglato tra l’istituto di credito cooperativo canavesano e il Comune di Favria, la banca si occuperà del servizio di tesoreria del Comune. L’istituzione del servizio è stato affidato alla BCC dopo un percorso durato un anno nel corso del quale non sono mancate vivaci discussioni in seno al consiglio comunale. Lo sportello di RivaBanca sarà al servizio dell’utenza inizialmente per una settimana ma non si esclude che, in seguito alla sperimentazione durante la quale saranno verificate le reali esigenze dell’utenza, di poter raddoppiare i giorni di apertura dello sportello.

Ad avviare le prime trattative con l’amministrazione comunale favriese era stato l’allora direttore generale dell’istituto di credito Bernardino Naretto che, dal 31 gennaio scorso, è andato in pensione. Il primo cittadino Serafino Ferrino non fa mistero della propria personale soddisfazione: “non potevamo che affidare il servizio alla nostra banca territoriale. Si tratta di una novità importante che avrà ricadute positive per i cittadini”.

E per quanto concerne l’annunciato progetto di fusione di RivaBanca con la Banca d’Alba? “Ne ho sentito parlare – conferma Serafino Ferrino -. Certo, la missione di RivaBanca è quella di costituire una realtà prettamente locale al servizio esclusivo del territorio. Ma se, come si è detto, l’istituto di credito cooperativo non ha la forza economica necessaria per affrontare le sfide che attendono il sistema bancario nei prossimi anni, si dovrà fare di necessità virtù”. 

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

15/12/2017

Cuorgnè: nuovo sito web in Comune per facilitare il rapporto degli utenti con la pubblica amministrazione

Dal 13 dicembre è on line il nuovo sito web del Comune di Cuorgnè realizzato secondo […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy