Favria, in negozio cibo scaduto per cani e gatti. Sequestrati dai finanzieri tre quintali di alimenti

Favria

/

29/11/2017

CONDIVIDI

Le confezioni di croccantini ritrovate erano scadute da oltre un anno

Le confezioni di croccantini destinati ad alimentari cani e gatti sono tisultati, stando agli accertamenti comoiuti dagli agenti della guardia di Finanza in servizio presso la tenenza di Lanzo, scaduti da oltre un anno: per questa ragione, in un negozio di Favria, è scattato il sequestro di oltre tre quintali di alimenti per animali.

Le confezioni si presentavano in buono stato di conservazione e senza segni evidenti di deterioramento. Il cibo sequestrato era destinato prevalentemente ai cani. Dopo il sequestro arriveranno le sanzioni: il titolare dell’attività commerciale rischia di dover pagare una salata multa e la segnalazione al Servizio Veterinario dell’Asl To4.

Ad innescare gli accertamenti degli uomini della Giardia di Finanza sono state le segnalazioni di alcuni clienti che si sarebbero accorsi che i croccantini acquistati erano abbondantemente scaduti. Le indagini sono ancora in corso e potrebbero riguardare, nei prossimi giorni, i negozi di zootecnia di tutto il territorio.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...

21/09/2019

Lanzo: perde il controllo dell’auto e sfonda la recinzione della Torino-Ceres. Traffico bloccato per due ore

Dopo aver perso, per cause ancora in via di accertamento il controllo della Toyota Yaris che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy