Favria: Marco Dematteis del “Botta” di Ivrea vince il premio internazionale di letteratura

11/01/2020

CONDIVIDI

Il concorso è stato indetto da una una nota casa edtrice spagnola che ha sede a Madrid. Il giovane premiato insieme ad altri 5 studenti

Bravo. Anzi, bravissimo. Marco Dematteis abita a Favria e frequenta la terza classe del Liceo “Carlo Botta” di Ivrea. Lo studente di recente si è aggiudicato il premio letterario “Cuento de Invierno” dell’editore spagnolo “Ele” nella categoria nella quale partecipano gli studenti di tutta Europa nella fascia d’età compresa tra i 13 e i 17 anni. Marco Dematteis non fa mistero della sua grande soddisfazione per essersi aggiudicato un premio così importante.

Altrettanto entusiasta è Isabel Luengo, insegnate di lingua spagnola al liceo eporediese. All’edizione del concorso letterario internazionale indetto dalla casa editrice di Madrid hanno preso parte un centinaio di studenti selezionati tra migliaia di aspiranti partecipanti di tutto il mondo.

Nello scorso mese di dicembre 2019 insieme a Marco Dematteis sono stati premiati altri cinque studenti provenienti dagli Stati Uniti, dalla Lituania, Polonia, Irlanda e Germania. Il racconto scritto dal giovanissimo favriese è piaciuto e ha emozionato chi ha selezionato i racconti da premiare.

Il premio consiste in una fornitura di libri per apprendere la lingua spagnola.

Leggi anche

17/01/2020

Banchette: cade nel vuoto dal balcone al terzo piano. Ragazza di 25 anni grave al Cto di Torino

È caduta dal terzo piano ed è ricoverata in gravi condizioni al Cto di Torino. Protagonista […]

leggi tutto...

17/01/2020

Rivarolo, il sindaco Alberto Rostagno ha scelto: Michele Nastro è il quinto assessore in Giunta

Il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno ha sciolto il nodo gordiano del quinto assessore: l’ex […]

leggi tutto...

17/01/2020

Ivrea: detenuto colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari dell’Asl nel carcere

Ivrea: detenuto 50enne colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari nel carcere. È ricoverato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy