Favria: litiga con i vicini e i carabinieri gli scoprono una serra di marijuana in casa. Denunciato 51enne

Favria

/

18/08/2017

CONDIVIDI

Nell'alloggio i militari hanno scoperto una piantagione con oltre 20 piante di varia altezza

Litiga con i vicini di casa e i carabinieri, quando intervengono, scoprono una serra di marijuana in casa. È successo martedì sera, a Favria, dove i carabinieri de lla stazione di Castellamonte sono intervenuti per una lite tra vicini. All’arrivo dei militari la situazione si era già normalizzata, ma quando questi hanno proceduto all’identificazione delle persone coinvolte, hanno notato nel giardino di uno di essi, un uomo di 51 anni e la presenza, inaspettata, di 21 piante di marijuana.

È scattata quindi una perquisizione domiciliare, che ha permesso ai carabinieri di rinvenire anche 27 grammi di hashish e dieci barattoli contenenti semi di marijuana. Piante e sostanza stupefacente sono state sottoposte a sequestro. Il 51enne è stato deferito in stato di libertà alla Procura di Ivrea per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy