Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

21/11/2019

CONDIVIDI

Domani, venerdì 22 novembre alle ore 14,30, i funerali nella chiesa parrocchiale. La salma risposerà nel cimitero di frazione Argentera a Rivarolo Canavese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del Gruppo Alpini di Favria, Meo è mancato circondato dall’affetto della famiglia. Marco Bartolomeo Castello lascia la moglie Piera, il figlio Alex Angelo, i fratelli Piero con la moglie Nella e la rispettiva famiglia, Bernardino con la moglie Silvana e la rispettiva famiglia, la cognata Laura con la rispettiva famiglia, la cognata Franca con la famiglia, il cognato Pier Carlo i nipoti, proponipoti, cigini e raenti tutti. I funerali avranno luogo a Favria domani, venerdì 22 novembre, alle ore 14,30 presso la chiesa parrocchiale, partendo dall’abitazione in via Busano 82 alle ore 14,15. Dopo la funzione religiosa il feretro raggiungerà il cimitero di frazione Argentera di Rivarolo Canavese.

Pubblichiamo un commosso ricorso dell’amico Giorgio Cortese: “Ciao Meo mancherai a tutti noi Alpini del Gruppo di Favria, mancherai a tutti i favriesi e a chi ti ha voluto bene. Ci mancherà la tua bonomia ogni volta che ti incontravo. Caro Meo sei stato il grande Cuoco e ristoratore del mio pranzo di nozze, 34 anni fa. In quella occasione ci siamo conosciuti la prima volta e ho potuto apprezzare da allora la tua grande umanità. Caro Meo: come Alpino hai fatto un passo avanti e hai posato lo zaino del fardello umano, ma il tuo ricordo rimane per sempre nei cuori che ti hanno conosciuto e voluto bene.

Ti immagino già adesso nella Grande Festa nel Paradiso dove dispensi ricette e consigli ai beati radunando intorno a te sempre una grande folla, perché le persone come te si fanno sempre volere bene e sono il valore aggiunto della nostra società. Condoglianze a Piera e ad Alex Angelo e a tutti i famigliari”.
(Giorgio Cortese)

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy