Favria, prelievo straordinario per combattere l’emergenza sangue

Favria

/

23/07/2015

CONDIVIDI

Una donazione può strappare una vita alla morte. Venerdì 31 a Favria la Fidas effettuerà un prelievo straordinario

Le donazioni di sangue non bastano mai, soprattutto nei mesi estivi quando le patologie più serie si aggravano con il sopraggiungere del caldo torrido e gli incidenti stradali si moltiplicano. L’allarme è stato lanciato da molti ospedali, soprattutto torinesi.

Mancano sangue e plasma per le trasfusioni e le associazioni di volontariato come la Fidas e l’Avis si sono fatte carico di sensibilizzare i cittadini invitandoli a effettuare donazioni. Donazioni che, molto spesso, possono salvare vite umane.

In questo particolare contesto di emergenza la Fidas di Favria effettuerà nella mattinata di venerdì 31 luglio, dalle ore 8 alle 11, nel cortile interno del municipio, un prelievo straordinario per cercare di tamponare l’accentuata carenza di sangue.

La Fidas fa appello a tutte le persone di buona volontà e che godono di buona salute, per compiere un atto di generosità e di grande solidarietà. Questi requisiti per donare sangue: età compresa tra i 18 e 65 anni per chi è già donatore; chi intende candidarsi la soglia d’età non deve superare i 60 anni per la prima donazione mentre chi è donatore può superare il tetto massimo dei 65 anni.

La pressione arteriosa deve essere compresa nel range di 110 e 180 mm per la massima e tra i 60 e i 100 mm per la minima. Il peso corporeo è importante: può donare sangue chi pesa più di 50 chilogrammi.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 333.171.48.27, via whatsapp o via mail scrivendo a corteseg@tiscali.it

Basta un piccolo gesto per strappare una vita alla morte.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/10/2019

Chivasso, ignoti sfregiano la tomba di una bimba morta a soli 6 anni. Sui social la rabbia della madre

Al dolore di aver perso la sua bambina all’età di 6 anni, otto anni fa, si […]

leggi tutto...

23/10/2019

Paura nella notte a Volpiano: incendio devasta una villetta. Gravemente intossicati marito e moglie

Sono due le persone intossicate dal fumo provocato da un furioso incendio divampato in un’abitazione di […]

leggi tutto...

23/10/2019

Previsioni meteo: cielo nuvoloso con possibili precipitazioni sul Canavese e in tutto il Piemonte

Cieli irregolarmente nuvoloso con nubi un aumento nel corso del pomeriggio fino ad avere cielo molto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy