Famiglie al Centro a Cuorgnè: il contenitore comunale di eventi dedicato all’ascolto

13/03/2018

CONDIVIDI

Le separazioni dei genitori, gli episodi di bullismo e cyberbullismo sono solo alcuni dei temi da affrontare: i conflitti da distruttivi devono diventare costruttivi

Nasce il progetto del Comune di Cuorgnè che prende il nome di Famiglie al Centro, un contenitore di eventi dedicati alle famiglie fortemente voluto dalla consigliera Sabrina Mannarino e sostenuto dall’Assessore alle Politiche Sociali Lino Giacoma Rosa e dal Sindaco Beppe Pezzetto.

“La famiglia di oggi è molto cambiata rispetto alla famiglia del passato, ci sono molti più ostacoli e fragilità da affrontare, si configura la necessità di avere uno spazio di ascolto e di confronto che permette di potersi fermare a pensare a quanto sta accadendo e avere gli strumenti per affrontare le fragilità che si incontrano” sottolinea Sabrina Mannarino. Le separazioni dei genitori, gli episodi di bullismo e cyberbullismo, il grande tema dell’adolescenza sono solo alcuni dei temi da affrontare: i conflitti da distruttivi devono diventare costruttivi per la serenità dei componenti della famiglia.

Il progetto Famiglie al Centro prende avvio grazie alla collaborazione delle realtà sociali presenti e attive sul territorio comunale.
I primi due eventi di questo importante progetto si svolgeranno con il prezioso contributo del Centro Famiglie e della Cooperativa Andirivieni: “Sopravvivere alla separazione- come gestire il conflitto nelle coppie e continuare ad essere buoni genitori” giovedì 15 Marzo e “CambiaMenti in famiglia- lo sguardo dei bambini sugli eventi famigliari inattesi” giovedì 5 Aprile, entrambi alle ore 21,00 presso l’ex Chiesa della SS. Trinità in via Milite Ignoto.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy