Esuberi Comdata a Ivrea: raggiunto l’accordo tra azienda e sindacati. Adesso votano i dipendenti

Ivrea

/

21/01/2019

CONDIVIDI

Sei mesi di contratti di solidarietà anziché dodici. L'ultima parola ai lavoratori

Contratti di solidarietà per sei mesi anziché 12, integrazione salariale per il semestre in questione per integrare il decremento del reddito e un piano di formazione specifica per i dipendenti Comdata. E quanto dopo una lunghissima trattativa terminata nella notte di oggi, lunedì 21 gennaio, in Confindustria Canavese, prevede il protocollo d’intesa redatto da azienda e sindacati di categoria.

L’ultima parola adesso, spetta ai lavoratori che esprimeranno la loro opinione in merito nel corso delle assemblee. Se prevarranno i Sì le due parti firmeranno l’accordo. Inizialmente Comdata aveva annunciato 200 esuberi tra i dipendenti a tempo indeterminato.

Il provvedimento coinvolgerà il maggior numero possibile degli addetti interessati.

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy