Eporediese trovato in possesso di cocaina finisce agli arresti domiciliari

Ivrea

/

28/07/2015

CONDIVIDI

L'uomo nascondeva nel vano portaoggetti dell'auto sulla quale viaggiava 39 dosi di cocaina. I carabinieri lo hanno fermato durante un controllo stradale

Aveva la droga nascosta nel vano portaoggetti dell’auto. Sperava di farla franca e di non incappare di qualche posto di blocco. Invece, alcune sere fa, è incappato a Saint Vincent in una pattuglia dei carabinieri di Chatillon che stava effettuando il servizio di controllo stradale ed è finito in manette con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio.

M.F. 54 anni, residente a Ivrea, è stato condannato da Tribunale di Aosta agli arresti domiciliari. A tradirlo è stata l’agitazione: alla vista degli uomini dell’Arma si è lasciato prendere dal panico. Ai carabinieri non è sfuggito l’atteggiamento dell’uomo e lo hanno fermato. Durante la perquisizione dell’auto sono state rinvenute, accuratamente nascoste 39 dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

Successivamente i carabinieri hanno perquisito l’abitazione dell’arrestato e qui hanno rivenuto un bilancino di precisione e tutto quanto era necessario per confezionare le dosi di stupefacente. Tutto materiale che i militi hanno sequestrato. Le indagini proseguono.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/10/2019

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in visita alla Fiera d’Autunno di Barbania

La Fiera d’autunno di Barbania, che si è svolta domenica 20 ottobre , ha sfidato il […]

leggi tutto...

23/10/2019

Chivasso, ignoti sfregiano la tomba di una bimba morta a soli 6 anni. Sui social la rabbia della madre

Al dolore di aver perso la sua bambina all’età di 6 anni, otto anni fa, si […]

leggi tutto...

23/10/2019

Paura nella notte a Volpiano: incendio devasta una villetta. Gravemente intossicati marito e moglie

Sono due le persone intossicate dal fumo provocato da un furioso incendio divampato in un’abitazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy