Epifania di sangue a Chivasso: giovane di 23 anni muore nello schianto contro un albero

06/01/2018

CONDIVIDI

Il giovane ha perso, per cause in via di accertamento, il controllo del'auto che è uscita di strada ed è finita contro una pianta. Grave la passeggera di 24 anni

Epifania di sangue sulle strade chivassesi: intorno alle 12,00 di oggi, sabato 6 gennaio, giorno dell’Epifania, un giovane di 23 anni residente a Torino è morto in un tragico incidente stradale. E’ accaduto nei pressi di Castagneto Po, alle porte di Chivasso, in località Baraccone, un tratto di strada tristemente famoso.

Il giovane stava percorrendo la strada statale a bordo di una Fiat Punto quando, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo dell’auto che è uscita di strada, è finita nel fossato che costeggia la carreggiata e si è schiantata contro un albero.

L’impatto è stato violentissimo. Il giovane è morto sul colpo.

Sull’automobile viaggiava anche una ragazza di 24 anni di Gassino Torinese: il personale medico del 118, accorso sul luogo del tragico incidente l’ha stabilizzata sul posto per poi trasportarla d’urgenza  a bordo dell’eliambulanza del 118 al Cto di Torino dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Per estrarre il conducente e la giovane ferita dalle lamiere accartocciate dell’utilitaria si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Chivasso.

La statale 590 è rimasta chiusa al traffico per oltre tre ore per consentire l’afflusso dei mezzi dei soccorso, la rimozione delle auto incidentate e i rilievi effettuati dai carabinisri della Compagnia di Chivasso che dovranno accertare la dinamica dell’incidente mortale.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Maurizio Canavese

/

24/09/2018

Lavoro: McDonald’s apre un ristorante a San Maurizio Canavese e cerca 40 dipendenti

La catena internazionale di fast food McDonald’s apre un nuovo ristorante a San Maurizio Canavese e […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di […]

leggi tutto...

24/09/2018

Rivarolo: i misteri del Vaticano nel dibattito tra Fabrizio Bertot e Francesca Immacolata Chaouqui

Sarà una serata destinata ad accendere la curiosità ma che farà anche discutere: nel contesto della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy