E’ emergenza a Traversella: i boschi sono in fiamme dal cinque giorni. Chiuse le scuole a Vico Canavese

Traversella

/

27/10/2017

CONDIVIDI

La situazione è critica in tutto il territorio comunale. Il sindaco consiglia la popolazione di rimanere in casa o usare mascherine

E’ da lunedì scorso che la Valchiusella brucia come un fiammifero: i boschi sono ancora in fiamme e gl’incendi avanzano inesorabilmente verso le prime case del paese. Per tutta la notte di giovedì 26 e venerdì 27 i vigili del fuoco e i volontari dell’Aib sono impegnati a ridurre il fronte del rogo che si estende sempre di più.

Le scuole di Vico Canavese sono state chiuse dal pomeriggio di giovedì 26 e l’amministrazione comunale di Traversella, in considerazione della grave situazione ambientale che è venuta a crearsi, consiglia alla popolazione di rimanere in casa ed usare mascherine protettive all’esterno.

In Comune si attendono le ultime rilevazioni effettuate dall’Arpa regionale. Allo stato attuale delle cose nel territorio comunale di Traversella la situazione rimane critica nelle località Roncole, zona rifugio Piazza e Cappia dove gli uomini dell’Aib e i vigili del fuoco stanno lavorando alacremente per tenere sotto controllo la situazione.

Per ogni comunicazione o informazione contattare il Comune al numero telefonico 0125/794005.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/08/2020

Cuorgnè: grave incidente stradale nei pressi del Ponte Vecchio. In ospedale un motociclista 44enne

Un uomo di 44 anni residente a Cuorgnè è rimasto ferito in un incidente stradale che […]

leggi tutto...

14/08/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso. 15 contagiati in più. 590 in via di guarigione

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso. 15 contagiati in più rispetto a ieri. 590 pazienti in via […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy