Emergenza Coronavirus: sospese in Piemonte le lezioni in tutte le scuole e gli eventi sportivi

23/02/2020

CONDIVIDI

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte Luigi Icardi ha disposto l’allestimento presso tutti i Pronto soccorso del Piemonte di tende pneumatiche della Protezione civile per le attività di pre-triage

Il presidente della Regione Piemonte ha disposto per la prossima settimana la sospensione delle lezioni nelle scuole di ogni ordine e grado in tutto il territorio regionale. Ad oggi i casi positivi in Piemonte sono sei: tra nella provincia di Torino e tre cinesi nel Cuneese sbarcati dalla Cina lo scorso 19 febbraio. Lo ha confermato il governatore Alberto Cirio.

Il sindaco di Torino Chiara Appendino ha disposto la sospensione in via precauzionale di tutte le manifestazioni sportive aperte al pubblico previste per la giornata odierna, a partire dalla data di entrata in vigore del provvedimento (ore 12,30).

L’Università degli Studi di Torino, il Politecnico e l’Università del Piemonte Orientale hanno inoltre disposto, a partire da lunedì 24 febbraio, la sospensione per una settimana delle attività didattiche in tutti gli atenei del Piemonte, salvo diverse indicazioni. Gli esami attualmente in corso sono quindi sospesi, e verranno recuperati senza alcuna penalizzazione per gli studenti.
In linea con quanto definito dagli atenei, l’Edisu sospenderà per una settimana, a partire dalla mezzanotte di oggi, i servizi mensa e le sale studio. Per gli studenti che non possono sostenere esami in questi giorni, l’Edisu prenderà in considerazione tutti gli strumenti legislativi per tutelarli nel conseguimento dei crediti necessari alla conferma delle borse.

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte Luigi Icardi, d’intesa con il coordinatore dell’Unità di crisi regionale sul “coronavirus covid19”, ha disposto l’allestimento presso tutti i Pronto soccorso del Piemonte di tende pneumatiche della Protezione civile per le attività di pre-triage, in modo che gli eventuali casi sospetti di contagio possano accedere a un percorso differenziato, a tutela delle norme di prevenzione che impediscono la diffusione del virus.

Su indicazione del Ministero dello Sport, la Sindaca di Torino ha disposto la sospensione della partita di calcio Torino – Parma in programma oggi, domenica 23 febbraio, alle 15,00 allo stadio Olimpico.

Leggi anche

04/04/2020

Coronavirus: per la prima volta volta il numero dei guariti in Piemonte supera quello dei decessi

Trecentoquarantadue pazienti guariti, 546 in via di guarigione. Questo pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

04/04/2020

L’annuncio di Cesare Nosiglia: nella vigilia di Pasqua Ostensione virtuale della Sacra Sindone

In occasione della Pasqua avrà luogo una straordinaria ostensione “virtuale” della Sacra Sindone. Sabato 4 aprile […]

leggi tutto...

04/04/2020

Buoni spesa a Torino: assalto al portale del Comune che è andato in crash. Migliaia le domande

Sono bastati pochi minuti per mandare in crash il sito del Comune di Torino in occasione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy