Elezioni comunali a Caselle: Enrica Ivaldi sarà la candidata a sindaco per il Movimento 5 Stelle

01/04/2017

CONDIVIDI

Programma di governo e la lista dei candidati saranno resi noti nelle prossime settimane. Se Mappano diverrà Comune, Caselle voterà in un turno unico senza ballottaggio

Sarà una donna la candidata a sindaco per il Movimento 5 Stelle nelle elezioni comuni di Caselle che avranno luogo il prossimo 11 giugno: Enrica Ivaldi, 54 anni, nata ad Acqui Terme, libera professionista, risiede a Caselle da diversi anni con il marito Stefano Bruno e due figlie: Vittoria di 20 anni e Roberta di 24. Il M5S aveva preannunciato che avrebbe presentato liste nel maggior numero possibile di comuni che devono rinnovare sindaco, esecutivo e consiglio comunale e così è stato.

A dare l’annuncio ufficiale sono stati l’altra mattina nel palazzo municipale di Caselle dal capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio comunale Angelo Navone, dal senatore Alberto Airola dalla consigliera della Città Metropolitana Carlotta Trevisan e dal consigliere regionale Davide Bono.
Enrica Ivaldi è conosciuta nell’ambiente politico locale come un’accanita sostenitrice della tutela ambientale: un impegno che sarà sicuramente al centro del programma di governo che è attualmente in via di definizione e che si baserà anche, con ogni probabilità, sulla valorizzazione delle periferie e il rilancio del commercio locale. In ogni caso è stato sottolineato che il programma sarà imperniato sulle proposte e sui suggerimenti avanzati dai cittadini.

Va detto che l’esito delle elezioni a Caselle dipenderà in gran parte dall’esito del pronunciamento del Tar sulla richiesta di sospensiva sulla costitutzione in comune della frazione che fa capo a Caselle, Borgaro, Settimo Torinese, Leinì e San Maurizio Canavese. Se Mappano diverrà comune, la cittadina aeroportuale scenderà al di sotto della soglia dei 15 mila abitanti: il che vuol dire che passerà al turno unico senza ballottaggio. La composizione della lista che sosterrà Enrica Ivaldi sarà ufficializzata nelle prossime settimane.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/01/2018

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere […]

leggi tutto...

15/01/2018

McDonald’s apre un ristorante a Chivasso e assume 40 giovani. Già aperte le selezioni on line

McDonald’s sbarca anche a Chivasso con l’apertura di un nuovo ristorante a Chivasso: in questo particolare […]

leggi tutto...

15/01/2018

Il Ponte Preti non è a rischio crollo. La Città Metropolitana: “Va sicuramente controllato”

Nei giorni scorsi, la II Commissione Consiliare Lavori pubblici della Città metropolitana di Torino ha esaminato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy