Economia: la stagione estiva all’aeroporto di Caselle inizia con un nuovo record di passeggeri

Caselle

/

05/04/2017

CONDIVIDI

Il mese di marzo si chiude con un record di traffico: 376.814 passeggeri trasportati, +8,8% rispetto all’anno precedente, miglior mese di sempre, superando il record precedente del luglio 2016 di oltre 12mila passeggeri.

L’aeroporto di Torino registra un nuovo record di passeggeri, inaugurando positivamente la primavera che si arricchisce di tante nuove destinazioni dirette. Il mese di marzo infatti si chiude con un record di traffico: 376.814 passeggeri trasportati, +8,8% rispetto all’anno precedente, miglior mese di sempre, superando il record precedente di luglio 2016 di oltre 12mila passeggeri. Dall’inizio dell’anno, l’Aeroporto di Torino ha già trasportato oltre un milione di passeggeri, registrando nei primi tre mesi una crescita del +7,7% rispetto al medesimo periodo del 2016. Con l’arrivo della bella stagione aumentano le possibilità di viaggio dall’Aeroporto di Torino: tanti nuovi voli che arricchiscono il network, insieme al ritorno dei voli verso le classiche mete estive, tutti prenotabili fin da ora.

La prima a debuttare tra le nuove destinazioni annunciate nei mesi scorsi del vettore Blue Air è Copenaghen, verso cui è possibile volare ogni lunedì, mercoledì e sabato già dalla scorsa settimana. Il 13 aprile verrà inaugurato il collegamento diretto con la città romena di Oradea, situata nel nord Ovest della Romania vicino al confine con l’Ungheria, attivo ogni giovedì e domenica. Sarà poi la volta delle città spagnole collegate con Torino per la prima volta: a partire dal 28 aprile si volerà infatti a Malaga ogni lunedì, mercoledì e venerdì, mentre dal 1 giugno sarà possibile raggiungere anche Siviglia ogni martedì, giovedì e sabato. Infine, sempre dal 1 giugno Lisbona sarà collegata con volo diretto ogni giovedì e domenica. Novità anche dalla compagnia area Volotea, che inaugura quest’anno una nuova destinazione da Torino: Pantelleria, raggiungibile ogni sabato e domenica a partire dal 25 maggio. Inoltre per l’estate 2017 sarà possibile continuare a viaggiare anche verso le destinazioni aggiunte durante lo scorso inverno, come ad esempio Mosca: la compagnia S7 Airlines, che ha inaugurato il volo lo scorso dicembre, continuerà ad effettuare il collegamento diretto ogni sabato per tutta l’estate. Si potrà continuare a volare inoltre anche a Pescara ogni lunedì, mercoledì e venerdì grazie ai voli Blue Air.

I weekend di primavera avranno il sapore dell’estate: è infatti già possibile volare a Ibiza, una delle mete più amate dai piemontesi, con Ryanair ogni lunedì e venerdì, mentre dal 1 giugno anche Blue Air tornerà a volare sulla rotta ogni giovedì e domenica per tutto il periodo estivo. Per restare nelle Baleari, Blue Air volerà a Palma di Maiorca dal 3 giugno ogni martedì e sabato, a cui si aggiungeranno le frequenze di Volotea ogni mercoledì e domenica dal 25 giugno.

La Grecia è una destinazione sempre più amata dagli italiani in vacanza e i piemontesi non fanno eccezione: Volotea ha infatti riconfermato anche per l’estate 2017 i voli per Skiathos, ogni martedì e giovedì dal 27 giugno e Corfù, ogni lunedì e mercoledì dal 28 giugno.

Riconfermati anche per l’estate 2017 i voli verso Lampedusa con Volotea, dal 27 maggio ogni sabato e domenica e Olbia, con 7 frequenze settimanali operate da Meridiana dal 28 aprile a cui si aggiungeranno le 5 frequenze settimanali operate da Volotea dal 27 maggio. Oltre a tutte le destinazioni già citate, da Torino è sempre possibile raggiungere con voli diretti le città italiane Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Napoli, Palermo e Roma e le destinazioni internazionali Amsterdam, Bacau, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Bruxelles Charleroi, Bucarest, Casablanca, Chisinau, Iasi, Francoforte, Istanbul, Londra (Gatwick, Luton e Stansted), Lussemburgo, Madrid, Malta, Monaco, Parigi, Tirana e Valencia. Attraverso la rete degli 11 hub internazionali serviti da Torino, anche le destinazioni di lungo raggio sono comodamente raggiungibili con ottime coincidenze.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

Cicloturismo: i comuni montani del Canavese vincono il bando dalla Città Metropolitana

Viù e Rubiana, Unione montana Comuni olimpici della Via Lattea, Colleretto Giacosa, Borgiallo, Locana; Scalenghe, Chialamberto […]

leggi tutto...

14/10/2019

Karate: trasferta estera in Slovenia per gli atleti Rem Bu Kan che ottengono piazzamenti di rilievo

Domzale in Slovenia 2019: prima trasferta estera della stagione per la Rem Bu Kan, che con […]

leggi tutto...

14/10/2019

Rivarolo: gli scout del Clan Destino contro le mafie. E a fine mese arriverà Giovanni Impastato

Gli scout del gruppo Rivarolo 1 “Clan Destino” hanno presentato, nelle sale dell’oratorio San Giacomo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy