Economia: gli investitori del fondo americano ADW “caldeggiano” la fusione di Fiat con Psa

Torino

/

12/11/2018

CONDIVIDI

Il fondo di investimento statunitense suggerisce un possibile scorporo di Lancia e Abarth per aumentarne il valore sul mercato e caldeggia l'unione di FCA con Ford o GM

Quale sarà il prossimo futuro per FCA dopo la scomparsa di Sergio Marchionne e l’ingresso di Mike Manley al vertice della casa automobilistica? Le voci che si ricorrono sono da tempo molteplici e vanno, al momento, a tutto vantaggio degli speculatori di Borsa, ma stando a quanto afferma Bloomberg, ADW il fondo azionista di FCA giudica fondamentale una rivoluzione che dovrebbe portare nelle casse della società un ulteriore liquidità.

L’idea suggerita da ADW è quella di fornire maggiore valore alla casa automobilistica negli Stati Uniti investendo su Chrisler e puntare sulla fusione Jeep con la Ford o General Motors. L’obiettivo? Naturalmente quello  di incrementare significativamente i guadagni.

Un’ipotesi né confermata e neanche smentita avrebbe nella vendita del Gruppo della Magneti Marelli, controllata da FCA ai giapponesi potrebbe essere l’anticamera di uno scorporo ancora più radicale e importante: quella di cedere la Fiat, un marchio che a giudizio di alcuni investitore non possiede più l’appeal di un tempo, che potrebbe unirsi a  a PSA. Eppure Fiat Chrysler Automobiles la società internazionale nata dopo l’acquisizione della società automobilistica di Detroit, può contare su 4,74 milioni di unità vendute all’anno (dati 2017).

E secondo il fondo di investimento americano la separazione dalla FCA di storici marchi come Lancia e Abarth potrebbe costituire una soluzione per rendere i due band maggiormente appetibili sul mercato. Mike Manley non si è espresso, così come il presidente della Casa automobilistica John Elkann, anche se l’amministratore delegato aveva dichiarato qualche tempo fa che FCA non avrebbe cercato joint venture con altre società.

Ma il fondo di investimento americano caldeggia la fusione con un’altra grande società a stelle e strisce. E non escluso che Manley possa farci più di un pensierino.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/11/2019

Maltempo in Canavese: nelle Valli di Lanzo e in Valle Orco ancora case senza elettricità

“Ritengo gravissimo che l’energia elettrica nelle valli alpine e appenniniche, in particolare in diverse zone delle […]

leggi tutto...

17/11/2019

Oglianico: uno speciale albero di Natale realizzato con lana e uncinetto per aiutare chi è in difficoltà

Un albero di Natale fuori dai canoni classici, cucito con ago, filo, uncinetto e lana. Un’opera […]

leggi tutto...

17/11/2019

Levone: padre, madre e figlio 16enne spacciavano droga in casa. Due denunce e un arresto

Attività di contrasto dei carabinieri contro la criminalità diffusa nella provincia di Torino. 3 arresti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy