E’ scomparso Luciano Gallino, il grande sociologo che lavorò al fianco di Adriano Olivetti

Ivrea

/

08/11/2015

CONDIVIDI

Torinese di origine ma canavesano di adozione, era socio dell'Accademia dei Lincei e dell'Accademia Europea

Non era Canavesano di nascita ma lo era di adozione. Il grande sociologo torinese Luciano Gallino è mancato, dopo essere stato sottoposto ad alcuni delicati interventi chirurgici, all’età di 88 anni. Negli anni Cinquanta fu al fianco di Adriano Olivetti: fu al fianco del grande imprenditore eporediese che iniziò il suo apprendistato sociologico dal 1956 al 1970, prima come collaboratore e poi nel ruolo di direttore del Centro di Ricerche e di Studi sull’organizzazione della società.

Un centro primo in Italia nel suo genere. Luciano Gallino è stato professore di sociologia all’Università di Torino, Dal 1979 al 1988 ha ricoperto il ruolo di presidente del Consiglio Italiano delle Scienze Sociali. Nella sua intensa attività professionale ha anche collaborato con testate giornalistiche come Il Giorno di Milano, La Stampa di Torino e la Repubblica. Gallino era anche socio dell’Accademia Europea e dell’Accademia dei Lincei.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Maurizio Canavese

/

24/09/2018

Lavoro: McDonald’s apre un ristorante a San Maurizio Canavese e cerca 40 dipendenti

La catena internazionale di fast food McDonald’s apre un nuovo ristorante a San Maurizio Canavese e […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di […]

leggi tutto...

24/09/2018

Rivarolo: i misteri del Vaticano nel dibattito tra Fabrizio Bertot e Francesca Immacolata Chaouqui

Sarà una serata destinata ad accendere la curiosità ma che farà anche discutere: nel contesto della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy