E’ morto Massimo Ottolenghi. Fu uno dei protagonisti della Resistenza in Val di Lanzo

Ala di Stura

/

18/01/2016

CONDIVIDI

L'avvocato aveva compiuto cento anni. Era anche un apprezzato scrittore

Aveva cento anni Massimo Ottolenghi. Lo scrittore e avvocato torinese è mancato ieri nella sua casa torinese, circondato dall’affetto della famiglia. Massimo Ottolenghi (nome di battaglia ‘Bubi’), è stato uno de grandi esponenti della lotta partigiana nelle Valli di Lanzo. Militante nel Partito d’Azione, insieme a Alessandro Galante Garrone, Ada Gobetti e Giorgio Agosti, era stato anche direttore del quotidiano torinese “Giustizia e Libertà”.

Ottolenghi aveva ricevuto, per la sua tenacia e abnegazione, la cittadinanza onoraria dall’Amministrazione comunale di Ala di Stura. E’ stato magistrato e avvocato civilista: in quest’ultimo ruolo aveva preso parte alla liberazione di Carla Ovazza, rapita nel 1974, madre di Alain Elkann e nonna di John e Lapo. Autore di numerosi libri, l’ultimo dei quali è “Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni”.

Sempre lucido e razionale, Massimo Ottolenghi apparteneva a una generazione che ha fatto dell’antifascismo la sua bandiera. Con lui scompare anche un pezzo importante della storia piemontese e canavesana.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

21/09/2018

Caselle, il raccordo non è considerato autostrada. Lo Stato non paga l’indennità agli agenti di polizia

Un’altra brutta storia all’italiana, l’ennesima: il raccordo R10 Torino-Caselle non è considerato un’autostrada e quindi gli […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

21/09/2018

Canavese: anche nei cinema di Cuorgnè, Ivrea e Chivasso il festival del cinema “Movie Tellers”

Parte “Movie Tellers-Narrazioni cinematografiche”, il festival itinerante del cinema promosso dall’omonima associazione che toccherà 26 cittadine […]

leggi tutto...

Torino

/

21/09/2018

Buoni pasto: la Regione Piemonte al tavolo convocato a Roma sul fallimento di “Qui! Group”

L’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte ha partecipato ieri al tavolo convocato al ministero dello sviluppo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy