E’ di Settimo Torinese l’uomo trovato cadavere in via Cebrosa a Volpiano

Volpiano

/

07/08/2015

CONDIVIDI

Si chiamava MOreno Semeraro, di 48 anni. Sembra che stesse facendo ritorno da una cena di lavoro con i colleghi. Le indagini continuano

Ha un volto e un nome l’uomo che questa mattina è stato ritrovato cadavere nel fossato che costeggia la trafficatissima via Cebrosa al confine tra Volpiano, Leinì e Settimo Torinese, nei pressi del Golf Club: si chiama Moreno Semeraro, 48 anni, residente a Settimo Torinese.

Stando a una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia municipale di Settimo Torinese, l’uomo ieri sera si era recato in sella al suo scooter ad una cena di lavoro, insieme ad alcuni colleghi. Al ritorno, per cause ancora in via di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe finito fuori strada. Allo stato attuale delle cose non si esclude l’ipotesi di un improvviso malore.

I rilievi escluderebbero,  invece, quella di un atto di pirateria stradale. Sarà l’autopsia, disposta dalla Procura di Ivrea che sta coordinando le indagini, a chiarire le cause della morte. Il corpo dell’uomo è stato trovato, alle 10 di questa mattina, riverso nel fossato, da un ciclista di passaggio che ha lanciato l’allarme. La moglie e i colleghi, non avendo più avuto sue notizie, lo hanno cercato invano tutta la notte.

Poi, è giunta, improvvisa e inaspettata, la drammatica comunicazione della polizia municipale.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/02/2018

Basket Serie-A: continuano i festeggiamenti della Fiat Torino Auxilium, per la vincita della Coppa Italia

E’ la prima volta che la squadra di basket Fiat Torino si aggiudica la Coppa Italia […]

leggi tutto...

23/02/2018

Ferrovie: sciopera in Piemonte il personale viaggiante. A rischio le corse dei treni regionali

Il personale viaggiante delle Direzioni Regionali del Piemonte e della Valle d’Aosta e della Direzione Passeggeri […]

leggi tutto...

23/02/2018

Chivasso: i genitori accusano la maestra di una scuola d’infanzia: “Umilia i nostri bambini”

Le accuse che alcuni genitori muovo nei confronti dui una maestra quarantenne in servizio in una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy